Come la tecnologia sta trainando il settore dei Casinò online


Sono 450 i miliardi di entrate in dollari nel 2018 per il gioco d’azzardo nel mondo. Sono 19 i miliardi di euro spesi in Italia l’anno passato, con un flusso di denaro nell'Erario statale pari a 9.9 miliardi di euro. Numeri mastodontici che certificano l’avvenuta ascesa del gioco d’azzardo oggi affermatosi tra i settori più floridi dell’economia italiana e mondiale. Grazie ad una crescita legata a più fattori.

I fattori che regolano la crescita del settore

Su tutti l’avanguardia nel settore della tecnologia, dove il gioco è da sempre campo di sperimentazione. Un futuro che è già presente: se prima le slot machine erano un fenomeno nuovo e facilmente raggirabile, oggi è quasi tutto digitalizzato, dato che i sistemi centralizzati e informatizzati hanno sbarrato la porta ad ogni sotterfugio, su tutti la stima della frequenza di pagamento di una singola macchina per vincere magari a fine giornata. Oggi esistono già agenzie del tutto automatizzate e nel futuro si andrà ancor di più in questa direzione. Questo processo è stato accelerato dall'utilizzo della carta di credito, che ha permesso di spendere con maggior frequenza e la maggior richiesta ha portato ad aumentare l’offerta e gli strumenti per accontentare anche i clienti più meticolosi. All'inizio il crimine organizzato sfruttava la potenza del web per truffare milioni di giocatori, ignari scommettitori e utenti frequentatori dei casinò online, adesso il settore ha a disposizione un sistema di antiriciclaggio molto efficace. Ma anche in questo caso la tecnologia si è evoluta, mettendo tutti a riparo da spiacevoli sorprese. In tal senso un ruolo chiave l’ha giocato l’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, nonché i casinò online AAMS attivi nel nostro Paese, che ha permesso al sistema di gioco legale di introdurre metodi sicuri di pagamento e altri sistemi crittografici per la tutela dei consumatori da truffe.

Mobile e realtà virtuale: l’effetto traino

Il successo delle applicazioni per smartphone e videogiochi per console ha contribuito alla nascita e all'affermazione della realtà virtuale della sala giochi. I vecchi video poker, i primi pc, sono stati rimpiazzati dalla realtà virtuale che ha reso reale un’esperienza di gioco finta ma vera. Oggi l’obiettivo degli sviluppatori è rendere ancor più intrigante e completa l’esperienza virtuale. Poker, blackjack, baccarat, roulette, casinò virtuali sempre più vicini alla realtà. E come se non bastasse poi sono arrivati i virtual games: che senso ha aspettare se esiste la simulazione completa e reale? Per tutte le attività, per ogni singolo sport. Basta un click, un occhio al palinsesto, senza aspettare una settimana o 90 minuti: tutto facile a portata di click. E poi il bitcoin, in sostituzione della valuta tradizionale. Un campo che oggi è di nicchia ma che ha davanti un futuro da scrivere. Luminoso.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->