ETF sul Giappone con hedging valutario


Analizziamo l'ETF Ishares Msci Japan Eur Hdg Ucits Etf Acc che offre la possibilità di investire sul mercato azionario giapponese con una copertura valutaria sul cambio Euro/Yen. Il prodotto è rivolto a coloro che scommettono appunto su un apprezzamento del mercato azionario giapponese e che vogliono al contempo coprirsi dal rischio cambio.

L’ETF si basa sull'indice MSCI Japan che replica il rendimento dei principali titoli azionari giapponesi, con circa 330 azioni rappresenta circa l’85% della capitalizzazione di mercato complessiva del Giappone.

Conti deposito: rischi, opportunità e opzioni alternative


Particolarmente amati dagli italiani, che soprattutto negli ultimi tempi hanno iniziato a guardare più al risparmio che agli investimenti, i conti deposito sono uno strumento molto utile per gestire la liquidità in un periodo breve, ma presentano una serie di vincoli e rischi che li rendono meno appetibili rispetto ad altre strategie di health management.

ETF sull'SP500 EURO Hedged senza dividendi


Analizziamo l'etf Ishares S&P 500 Eur Hedged Ucits Etf Acc, che mira a replicare la performance dell’indice S&P 500 Euro Hedged Index, correlato all'indice americano S&P 500 Index e munito di copertura valutaria (hedging).

L’indice S&P raccoglie le 500 azioni più importanti quotate negli Stati Uniti. L’indice è ponderato in base alla capitalizzazione di mercato delle singole azioni ed è di tipo “total return net”, quindi non distribuisce dividendi. La copertura valutaria comprende contratti a termine rinnovabili mensilmente, senza alcuna regolazione intra-mese. Le commissioni totali annue sono contenute ad uno 0,2%.
-->