Tecnologia, investimenti, marketing: perché il gioco in Italia è un mercato sempre più crescente


Il mondo dell’intrattenimento e quello della tecnologia, nell’ultimo ventennio, hanno camminato sugli stessi binari. Si sono influenzati a vicenda, per meglio dire: l’intrattenimento ha fornito spunti alla tecnologia, a sua volta ricambiato dalla tecnologia che ne ha migliorato le performance e innalzato gli standard. Il tutto tenuto insieme dal filo sottile della gamification. Così si spiega bene il filo sottile che lega queste due categorie. Gamification è termine che viene dal gioco, ma sarebbe svuotato senza l’apparato di tecnologie alle sue spalle. Questo permette oggi di guardare delle serie tv sulle varie piattaforme online ed arrivare addirittura a scegliere come debba andare la storia. Cosa già nota ai videogiocatori, dal momento che le principali pubblicazioni di giochi, nell’ultimo decennio, hanno utilizzato ampiamente questa tecnica. Il tutto per rendere i giochi più immersivi, esperienze nell’esperienze. Realtà virtuali ed aumentate, in ogni senso.

Medusa Film perde la causa contro Cloudflare


Il Tribunale delle Imprese di Roma ha rigettato tutte le domande azionate contro Cloudflare Inc., società statunitense leader nel settore dei servizi di sicurezza per siti Internet, dalla società di produzione cinematografica Medusa Film S.p.A.

Cloudflare è società leader nella fornitura di servizi alle imprese per rendere le attività via Internet sicure, private, veloci e affidabili.

Raccomandata 6951, da dove arriva?


Molte persone si trovano nella posta un avviso di giacenza posta raccomandata e vanno nel panico: di che si tratta? da chi arriva? può essere una multa? può essere Equitalia? Basta vedere quanti commenti ci sono alla pagina Avviso di giacenza posta raccomandata.
In questo articolo cercheremo di dare una risposta chiara e precisa sulla raccomandata che inizia con codice di tracciamento 6951.

L’intrattenimento in Italia: i numeri del gioco online nel 2021


Negli ultimi 5 anni i videogiochi e il gaming si sono trasformati da intrattenimento di nicchia esclusivo di giovani e maghi del computer a vero e proprio settore economico tout court. Buona parte del merito di quello che possiamo definire un vero e proprio boom economico è dell’entrata di Internet veloce nelle case di tutti. Assieme a questo fenomeno va aggiunto il lavoro fatto dagli sviluppatori di hardware per creare device sempre più performanti e dai costi contenuti in grado di “sostenere” anche i giochi più esigenti a livello di prestazioni e connessioni. Una situazione che anche nel nostro Paese si è tradotta in una crescita notevole del giro d’affari e dei pubblici di riferimento, sempre più diversificati ed eterogenei. È il momento di approfondire i numeri del comparto e di capire quali sono i generi che vanno per la maggiore.

-->