BREAKING NEWS


Raccomandata atti giudiziari 76 77 78: di che si tratta?


Molte persone si vedono recapitare avvisi di giacenza atti giudiziari "posta verde" e vanno giustamente nel panico: di che si tratta? cosa può essere? può essere una multa? può essere Equitalia? Basta vedere quanti commenti ci sono alla pagina Avviso di giacenza atti giudiziari una delle prime pagine in Italia a parlare dell'argomento atti giudiziari che stanno arrivando a raffica nelle case degli italiani.
In questo articolo cercheremo di dare una risposta chiara e precisa sulle raccomandate gestite da Poste Italiane che contengono atti giudiziari.

L'avviso di giacenza atti giudiziari 76 77 78 7***


Quando il postino o il messo notificatore vuole consegnare la raccomandata e non vi trova in casa lascia nella cassetta postale il cosiddetto avviso di giacenza atti giudiziari che contiene anche stampato il codice di tracciamento. Questo codice è molto importante per capire di che tipologia di raccomandata stiamo parlando. La raccomandata NON può essere lasciata nella cassetta della posta perché il destinatario o suo familiare deve necessariamente firmare la ricevuta di consegna (anche elettronica).


Cosa sono gli atti giudiziari 76 77 78 79 7* ?

Le raccomandate con codice di tracciamento che iniziano con la cifra 7 sono atti giudiziari contenenti MULTE. Gli atti giudiziari infatti contengono generalmente:


  • Richieste di pagamento dall'Agenzia delle Entrate
  • Cartelle esattoriali Equitalia
  • Multe stradali
  • Multa per bollo auto non pagato

Da dove arriva l'atto giudiziario?

Grazie al codice riportato sull'avviso di giacenza puoi sapere da quale ufficio postale è stato inviato l'atto giudiziario. Per sapere questo consulta la pagina da dove viene l'atto giudiziario.


Cosa non puoi sapere sugli atti giudiziari 7*



Oltre a questo livello di dettaglio non è possibile andare. Molte persone credono che con il codice di tracciamento si possa conoscere il contenuto della lettera, il nome del mittente, l'importo della multa e perché è stata emessa: niente di più falso. La privacy nelle comunicazioni è un diritto garantito dalla legge.

Quindi, per sapere con certezza cosa contiene l'atto giudiziario devi recarti presso l'ufficio postale.

In nessun caso potrai sapere, con il solo codice questi dati:

  • contenuto della busta
  • mittente
  • motivo della comunicazione

Evita quindi di perdere tempo su internet e recati al più presto all'ufficio postale: fugherai ogni dubbio.




0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88