BREAKING NEWS


La verità è che NON siamo mai stati sulla Luna




LE PROVE EVIDENTI DELL'INGANNO SPAZIALE: L'UOMO SULLA LUNA NON CI E' MAI ANDATO.

Questo articolo ha lo scopo di portare a riflettere tutti voi sulla storia degli allunaggi a prescindere dalla vostra idea iniziale a riguardo. Chiediamo soltanto di leggere con umiltà e obiettività le prove fornite, lasciando perdere preconcetti e idee inculcate da anni a partire dai banchi di scuola.

Le prove evidenziate in questo articolo sono per la maggior parte provenienti dalle indagini svolte da Massimo Mazzucco, che presenterà a breve il suo nuovo film documentario dal titolo "American Moon".

Partiremo ad analizzare le prove reali e concrete che testimoniano i falsi allunaggi dalla più recente ed evidente.

1)La Nasa chiede di non inviare sonde nei luoghi degli allunaggi



Google ha lanciato nel 2007 il concorso internazionale Lunar Xprize che prevede un premio di 30 milioni di dollari alla prima società privata che riuscirà a lanciare una sonda sulla Luna con un robot che dovrà percorrere almeno 500 metri sul suolo lunare inviando le immagini a terra. In aggiunta Google offre un premio supplementare di 4 milioni di dollari a chi atterrerà su uno qualsiasi dei luoghi delle missioni Apollo, trasmettendo le immagini a terra.
Oltre 20 squadre hanno annunciato la loro partecipazione al concorso, alcune delle quali con l'intenzione di lanciare la propria sonda sui luoghi degli allunaggi. 
Tutto regolare, se non fosse che la Nasa, nel 2011 ha chiesto ufficialmente di stabilire una NO FLY ZONE del raggio di 2km in tutti i luoghi degli allunaggi delle missioni Apollo
La NASA giustifica la propria scelta dicendo di voler preservare l'importanza storica delle zone di allunaggio.
Proprio adesso che c'era la possibilità di mettere fine a tutte le teorie sul complotto lunare la NASA fornisce un'ulteriore prova della sua malafede.

2)Le immagini del suolo lunare delle sonde spaziali


Possibile che tutte le sonde e telescopi spaziali lanciati dalle varie agenzie internazionali non siano mai riusciti a catturare uno scatto HD dei luoghi di allunaggio?  L'unica immagine disponibile è fornita dalla sonda  Lunar Reconnaissance Orbiter di proprietà della NASA stessa, indiziata di aver falsificato 6 intere missioni lunari negli anni 60. Difficile quindi poter considerare come prova queste immagini ridicole. Un ragazzino sarebbe in grado di produrre un risultato simile con l'utilizzo di Photoshop nel giro di poche ore. 



3)Le fasce di Van Allen

"Space is radioactive"
Le fasce di Van Allen sono costituite da particelle cariche all'interno della magnetosfera terrestre, e si dispongono su più livelli sopra la superficie del nostro pianeta. Possiamo considerare semplicemente le fasce di Van Allen come due cinture collocate nella magnetosfera che proteggono la vita sulla Terra intrappolando al loro interno le radiazioni più pericolose che provengono dal Sole. Lo stesso Van Allen, scopritore delle omonime fasce, affermava che "la Terra è avvolta da mortali fasce di radiazioni".  Il nostro pianeta è infatti circondato da due regioni di radiazioni ad alta energia che si estendono nello spazio per molte migliaia di miglia.

I pannelli fotovoltaici, i circuiti integrati e i sensori possono rimanere danneggiati da intensi livelli di radiazione.

Tutti i tentativi di missioni umane nello spazio dovranno tenersi lontano dalle fasce di Van Allen, prima che siano state studiate delle protezioni specifiche contro le radiazioni.

Le missioni Apollo furono portate avanti senza nessun riferimento alle fasce di Van Allen, che non furono mai nemmeno nominate. Forse perché negli studi di Hollywood non c'era bisogno di porsi il problema?


4)Le dirette TV dalla Luna e gli astronauti spericolati

Guardando i video delle presunte dirette dalla Luna ci troviamo davanti ad astronauti che, invece di preoccuparsi della loro sopravvivenza sulla Luna, con escursioni termiche proibitive e radiazioni solari dirette, si divertono a saltellare qua e la sul suolo lunare e scambiare battute con la stazione di controllo. Uno scenario piuttosto atipico e televisivo per una missione spaziale dove anche solo un minimo imprevisto, come un foro nella tuta avrebbe potuto sacrificare la vita di un astronauta. Le immagini dei video originali sono molto esplicative, andate a vederli!

5) Gli strani eroi di Apollo 11

Il video mostra tutte le stranezze dei personaggi di Apollo 11.



6) Il modulo lunare fatto con i cellofan e il nastro adesivo




7) La corsa alla Luna a senso unico



8) Riflettori da cinema sulla Luna


6  commenti :

  1. un saluto a tutti, mi chiamo amsrco e, sono uno di quelli che per decenni convinto esattamente del contrario; che dire, sono profondamente deluso e se così è veramente, siamo difronte alla bufala più grande di tutti i tempi!!!, con conseguente SPUTTANAMENTO GLOBALE per la nasa. aquesto punto mi chiedo: ma tutti gli stanziamenti miliardari che sono stati fatti, come sono stati spesi?????????????? sicuramente in armamenti fantasmagorici................!!! sicuramente si sono giocati tutta la credibilità con questa storia gli americani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono tantissime persone che come te cominciano a porsi degli interrogativi. Tutti sanno che c'è una teoria complottista, ma questa viene continuamente denigrata e molte persone lasciano perdere senza nemmeno andare ad informarsi. Se invece si cominciano a verificare le prove reali cominciano a sorgere i dubbi. Prima o poi gli Americani dovranno ammettere il falso. Come disse uno dei 3 astronauti del primo presunto allunaggio, bisogna rimuovere certe ombre prima di riuscire ad andare avanti.

      Elimina
  2. Incredibile...chissà quante cazzate ci raccontano ed il bello è che vengono insegnate a scuola, quindi uno cresce con la convinzione che siano vere, senza nemmeno porsi il dubbio.

    RispondiElimina
  3. Secondo me invece l'uomo è andato sulla Luna e voi siete solo dei complottisti ignoranti. Le torri gemelle le hanno abbattute gli americani vero?

    RispondiElimina
  4. Ad esempio io non sono mai stato sulla luna, quindi per me l'articolo ha ragione :) :)

    Cmq è _vivamente_ consigliata la lettura di autori con un po' di sale in zucca, tipo questo: http://www.attivissimo.net/antibufala/luna/luna_in_sintesi.htm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a bè, allora se Attivissimo lo ritieni un autore autorevole...

      Elimina



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->