Avviso di cortesia Agenzia Entrate, mi devo preoccupare?



Il postino ha provato a consegnare una raccomandata dell'Agenzia delle Entrate ma non ha trovato nessuno in casa, per questo lascia nella cassetta delle lettere un Avviso di Cortesia con alcune indicazioni poco chiare e nessuna informazione su cosa contenga la comunicazione. Ecco che cominciano le preoccupazioni anche perchè come nell'avviso in foto, è indacato chiaramente il mittente: Agenzia delle entrate.

Trova il codice sull'avviso di cortesia

Sull'avviso di cortesia dovrebbe esserci il codice della raccomandata che serve ad identificare la tipologia della comunicazione ed eseguire il tracciamento. Il primo passo per acquisire informazioni sulla raccomandata è eseguire un tracking per vedere da quale zona geografica parte la busta.


Esegui il tracciamento della raccomandata


Di seguito puoi collegarti al sito di Poste Italiane dove potrai inserire il codice della tua raccomandata per scoprire da dove parte la comunicazione.



Tracking raccomandata



Cosa contiene la raccomandata? 

La raccomandata che vedete nella foto conteneva i bollettini per una rateizzazione. Se avete effettuato richieste di pagamento dilazionato all'Agenzia delle Entrate potrebbe essere lo stesso caso.

La raccomandata può inoltre contenere:
- accertamento fiscale da parte dell'Agenzia delle Entrate su dichiarazioni 730 / Redditi PF
- segnalazione errore formale nella compilazione 730 / Redditi senza addebito di sanzioni (informativa per evitare che l'errore venga ripresentato nelle dichiarazioni successive)
- segnalazione errore su 730 / Redditi con quantificazione della sanzione
- avvio di indagine fiscale per presunte irregolarità

Altri articoli per te:

0  commenti :

Quando commenti su marketmovers.it immagina di parlare con un tuo caro, tua madre, tuo padre, tua sorella, un tuo amico. Evita offese gratuite, discriminazioni e termini violenti. Sii gentile, sempre.

-->