Mail truffa Causa penale


Se ti è arrivata un'allarmante mail relativa ad una causa penale inviata da un avvocato, probabilmente sei vittima di un tentativo di truffa. I truffatori cercano in tutti i modi di farti cliccare su link, inserire dati, scaricare virus.
Con il metodo della mail sul procedimento penale fanno leva sulla paura del malcapitato per spingerlo a cliccare sul link e scaricare un virus sul proprio PC / telefono.

Quindi la cosa che non devi assolutamente fare è cliccare sul link della mail.


Testo mail truffa causa penale

Il testo della mail truffa può variare di caso in caso, ma generalmente il testo è più o meno così:
Buongiorno, vi invitiamo a scaricare l’allegato per la causa penale numero 8715/2020. Scarica il PDF. Rimanendo a Vostra disposizione per eventuali ulteriori informazioni in merito, l’occasione ci è gradita per inviarVi cordiali saluti. Avv. Paolo Rossino 
paolo.rossino.it 
www.studiolegale.it


Causa penale nei tuoi confronti?

Siccome nessuno è uno stinco di santo, quando si legge causa penale, sicuramente la mente andrà indietro nel tempo a cercare di ricordare qualche marachella come quel biglietto del treno falsificato o quella volta in cui si è passati con il rosso. In realtà non c'è alcun procedimento penale nei tuoi confronti, ed anche ci fosse non verrebbe sicuramente notificato per mezzo di una semplice mail. 

Approfondimento sul pishing

Il phishing è una pratica illegale messa in atto da malintenzionati (phisher) che contattano gli utenti tramite email, SMS, WhatsApp o addirittura telefonate. Questi messaggi sono simili ad una comunicazione vera, cercano quindi di trarre in inganno il malcapitato che li riceve.

Tramite questi messaggi, potresti essere invitato a:

  • cliccare su un link che richiede immissione di dati personali
  • a scaricare una app malevola o un virus
  • a comunicare, in vario modo, codici della banca online, dati degli strumenti di pagamento o informazioni personali; il tutto a scopo fraudolento.

Altri articoli per te:

0  commenti :

-->