BREAKING NEWS


Aumento di capitale 2014 e raggruppamento azioni Aedes


CONTINUA LA DISTRUZIONE DI VALORE DEL TITOLO AEDES. RAGGRUPPAMENTO AZIONARIO E NUOVO AUMENTO DI CAPITALE.


Milano, 30 settembre 2014 - Aedes S.p.A. ("Aedes" o "Società") comunica che in data odierna l'Assemblea straordinaria, riunitasi in seconda convocazione, ha approvato a maggioranza le seguenti deliberazioni funzionali alla ricapitalizzazione e al risanamento del Gruppo Aedes, nell'ambito della complessiva operazione di ristrutturazione prevista dal piano industriale e finanziario 2014-2019:

- rideterminazione del numero delle azioni ordinarie in circolazione mediante raggruppamento nel rapporto di n. 1 nuova azione ogni n. 100 azioni esistenti (ossia, da n. 1.093.459.600 a n. 10.934.596 azioni ordinarie), previo annullamento di n. 190.843 azioni ordinarie - lasciando invariato il capitale sociale pari ad Euro 70.866.047,71 -;
- aumento di capitale sociale a pagamento e in via scindibile, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'art. 2441, comma 5, cod. civ., per massimi Euro 40.000.000,12, ad un prezzo pari ad Euro 0,46 per azione post raggruppamento (Euro 0,0046 per azione ante raggruppamento) e, dunque, per massime n. 86.956.522 azioni speciali Aedes S.p.A., riservato alla sottoscrizione, in una o più volte, da parte di una società di capitali di nuova costituzione partecipata da Sator Capital Limited (in nome e per conto di Sator Private Equity Fund, "A" L.P.)
(direttamente o per il tramite di una società direttamente o indirettamente controllata), da Tiepolo S.r.l., da Prarosa S.p.A. e da Agarp S.r.l.;
- aumento di capitale sociale a pagamento e in via scindibile, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'art. 2441, comma 5, cod. civ., per massimi Euro 48.999.998,10, ad un prezzo pari ad Euro 2,30 per azione post raggruppamento (Euro 0,023 per azione ante raggruppamento), comprensivo di sovrapprezzo e, dunque, per massime n. 21.304.347 azioni speciali Aedes S.p.A., riservato alla sottoscrizione, in una o più volte, di banche creditrici di Aedes S.p.A. e/o di società del Gruppo Aedes e da liberarsi eventualmente, in tutto o in parte, anche mediante compensazione dell'ammontare dei relativi crediti;
- aumento di capitale sociale a pagamento e in via scindibile, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'art. 2441, comma 4, cod. civ., per massimi Euro 91.999.999,77, ad un prezzo pari ad Euro 0,8050 per azione post raggruppamento (Euro 0,00805 per azione ante raggruppamento), comprensivo di sovrapprezzo e, dunque, per massime n. 114.285.714 azioni speciali Aedes S.p.A., da liberarsi mediante conferimento in Aedes S.p.A. di partecipazioni rappresentanti l'intero capitale sociale della società Praga Holding Real Estate S.p.A.;
- aumento di capitale sociale a pagamento e in via scindibile, per massimi Euro 40.000.006,56, ad un prezzo pari ad Euro 0,46 per azione post raggruppamento (Euro 0,0046 per azione ante raggruppamento) e, dunque, per massime n. 86.956.536 azioni ordinarie Aedes S.p.A. aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione, da offrire in opzione agli azionisti titolari di azioni ordinarie di Aedes S.p.A., ai sensi dell'art. 2441, comma 1, cod. civ., in una o più volte, con abbinati gratuitamente warrant, e contestuale aumento di capitale per massimi Euro 20.000.003,28, ad un prezzo pari a Euro 0,69 per azione post raggruppamento, comprensivo di sovrapprezzo e, dunque, per massime n. 28.985.512 azioni ordinarie Aedes S.p.A. aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione a servizio dell'esercizio dei warrant; richiesta di ammissione a quotazione dei warrant;
- subordinatamente all'efficacia degli accordi di ristrutturazione del debito da stipularsi con le banche creditrici di Aedes, revoca dell'Aumento di Capitale Creditori Garantiti, deliberato dall'assemblea in sede straordinaria in data 30 aprile 2009, in forma scindibile e a pagamento, per l'ammontare di massimi Euro 50.000.000,05, comprensivo di sovrapprezzo, mediante l'emissione di massime n. 69.930.070 azioni ordinarie, prive del valore nominale, godimento regolare, per il prezzo di Euro 0,715 ciascuna, riservate alla sottoscrizione, entro il termine ultimo del 31 dicembre 2014, a servizio della conversione degli eventuali crediti vantati da istituti bancari e finanziari indicati nell'accordo di ristrutturazione sottoscritto in data 23 aprile 2009.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->