BREAKING NEWS


Imposta di bollo conti correnti 2013


Imposta di bollo cc 2013
L'imposta di bollo sui conti correnti nel 2013 è immutata rispetto al 2012 quindi come segue:
  • E' stata eliminata l’imposta di bollo (34,20 euro) per conti correnti (bancari, postali, libretti di risparmio), delle persone fisiche, con depositi inferiori ai 5 mila euro.
  •  per i depositi superiori ai 5 mila euro delle persone fisiche, l'imposta di bollo è di 34,20 euro  per conti correnti bancari, postali, libretti di risparmio, 
  • per conti correnti delle imprese e delle persone giuridiche l'imposta di bollo è di 100 euro
Tali disposizioni sono poste in essere dall’articolo 19 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, che ha modificato la disciplina dell’imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni inviate alla clientela relative a prodotti finanziari.
Evitare di pagare: conti divisi, ma su banche diverse
È bene chiarire subito che non servirà a nulla aprire presso la stessa banca più conti correnti, così da diluire le somme lasciate in giacenza ed evitare di pagare l’imposta di bollo. La somma che farà scattare la possibile esenzione si calcola su tutti i rapporti intestati a un singolo contribuente presso la stessa banca. Se proprio si vogliono risparmiare questi soldi, bisognerà (ma chi avrà tempo e pazienza per farlo) aprire conti differenti in banche diverse, oppure magari cointestare i propri conti correnti con altre persone. Infine, un ultimo avvertimento per chi possiede regolari conti correnti all’estero in Paesi che non sono paradisi fiscali: ebbene, anche loro dovranno pagare l’imposta in questione. Le banche non italiane dovranno, infatti, comunicare allo stato di residenza dell’intestatario, in questo caso l’Italia, tutti i dati relativi al conto corrente, in base ai quali si provvederà a calcolare l’ammontare dell’imposta di bollo.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88