BREAKING NEWS


Mino Manes: sono davvero gli eventi a muovere i mercati finanziari ?


Siamo sicuri che il mondo reale influenzi i mercati finanziari ?
La visione di Mino Manes avvalorata da dimostrazioni reali.


A mio modesto parere i mercati finanziari non sono realmente influenzati da eventi di macroeconomia, bensì seguono dei movimenti tecnici di lungo periodo. Infatti il movimento attualmente in atto è una correzione di un ciclo che ha origine nel lontano 1932 protattosi fino ad oggi e che probabilmente finirà il suo corso nel prossimo 2012.
Da questo possiamo rilevare che un ciclo ha la durata di circa 70 anni nel corso dei quali si evidenzia il movimento Elliottiano.
Attualmente stiamo percorrendo l'ultima fase correttiva del movimento sopra citato.

Gli eventi macroeconomici hanno modeste capacità di influenzare i suddetti movimenti e qualora siano in grado di farlo le conseguenze sono del tutto impercettibili nel lungo periodo.
Grafico storico FTSE mib, la discesa nel 2001 era già in atto
Se prendiamo ad esempio l'evento della caduta delle torri gemelle  possiamo notare che non fu quest'ultimo la causa del crollo dei mercati finanziari che come dimostrano i grafici era già in essere. Più precisamente era un'onda 3 (veloce,impulsiva e direzionale) di onda 4. Un'ulteriore dimostrazione è stata l'inizio della guerra in Libia che non ha smosso l'andamento dei mercati perchè stavamo correggendo l'onda A con un'onda B, quindi un'onda rialzista.
L'onda A (movimento ribassista) ha avuto inizio con una discesa vertiginosa attribuita al fallimento di un noto istituto finanziario "Lehman brothers".
Quindi ribadisco nuovamente che il mercato finanziario ha un andamento prettamente tecnico e non è suscettibile a variazioni in base a quello che accade nel mondo. Il mercato finanziario ha il suo corso e niente e nessuno avrà mai il potere di cambiare la sua direzione nel lungo periodo.

10  commenti :

  1. Che brutta serie di scemenze

    RispondiElimina
  2. sono pienamente d' accordo con il secondo anonimo....però a prenderla in ridere non è male. In ottica contrarian the financial pescivendolo Manes è di fatto un Trading System : basta fare il contrario di quello che fa e si fa GAIN !!!

    RispondiElimina
  3. Mino , smetti di spendere soldi per cannabis e comparsate su CNBC...ti fa male alla salute finanziaria, fisica e alla tua reputazione ...ah già tu non hai una reputazione...

    RispondiElimina
  4. Con un minimo di esperienza nel campo della finanza vi accorgereste che quanto dice Mino è corretto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con un minimo di esperienza di quanto ha detto mino manes chi ha fatto il contrario ha guadagnato.

      Elimina
  5. "L'onda A (movimento ribassista) ha avuto inizio con una discesa vertiginosa attribuita al fallimento di un noto istituto finanziario "Lehman brothers".
    Ma non dicevi che i movimenti non sono influenzati dagli eventi macroeconomici?

    RispondiElimina
  6. Gentile Sig. Mino questa è solo una intuizione e possono averla tutti, il lavoro sta nel confutarla, dimostrarla, ma Lei non presenta indagini ne di natura statistica, ne finanziaria,ne tecnica, ne sociopolitica e nemmeno esoterica. Per esempio potrebbe dimostrare che l'abbandono del concambio dollaro/euro nel 1971 non ha avuto alcuna influenza sui mercati? E se si che modello teorico ha usato per dimostrarlo, quali variabbili presenti allora ha incluso nel modello e quali ha escluso.....and so and so .....Quando si pubblicano lavori di qualsiasi genere è bene fornire il modus operandi : Scopo del lavoro, materiali e metodi, ricerca e indagini, analisi dei risultati, commento dei risultati, considerazioni finali......
    Il suo Pubblico è molto vasto e merita di più. Dario

    RispondiElimina
  7. I grafici dimostrano che nel settembre 2001, la caduta delle torri gemelle ha soltanto ampliato un calo cominciato molti mesi prima. A cosa era dovuto questo calo?

    A marzo 2009 i mercati sono ripartiti con grande violenza. Ricordate un evento macro inequivocabile che ha sancito l'inizio di quella ripresa?

    Ponetevi questi interrogativi e capirete che nella maggior parte dei casi le notizie sono utilizzate a piacimento dai media per giustificare un movimento o un altro.

    Leggete anche l'articolo: http://www.marketmovers.it/2011/09/psicologia-del-trading-il-panico-che.html

    RispondiElimina
  8. ..che manes non capisca nulla è noto bene o male a tutti.. il problema resta cmq chi lo ascolta e lo fa scrivere.. il mercato finanziario anticipa di almeno 6 mesi il ciclo economico attinente all'economia reale ed è un dato di fatto, infatti il dow jones è salito in vista dei dati positivi usa al contrario della scemenza sul dow a 8000 punti. Eventi improvvisi come la lehman Brothers o crollo delle torri sono solo movimenti direzionali che possono accellerare il trand in corso o provocare delle correzioni. buon trading a tutti.

    RispondiElimina



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->