Ho 500 euro ne spendo 200...


In rete sta circolando un rompicapo logico, chiamato l'indovinello dei 500 euro, che più o meno fa così:

"HO 500 EURO NE SPENDO 200 E ME NE RIMANGONO 300 POI NE SPENDO 150 E ME NE RIMANGONO 150 POI NE SPENDO 90 E ME NE RIAMANGONO 60 POI QUESTI LI SPENDO E ME NE RIMANGONO 0 MA FACENDO IL CONTO DI OGNI RESTANTE DI QUANTO SPESO FA 510 COM’È POSSIBILE CONSIDERANDO CHE AVEVO 500 EURO?"

Effettivamente, facendo la somma il totale è di 510 €.

Spiegazione dell'indovinello

L'indovinello si basa su una "trappola mentale" cioè un errore di fondo. Ci si concentra sul sommare i resti e verificare che diano effettivamente 510, invece di domandarsi il perché di tale operazione che non ha alcun senso.

Che senso ha sommare i resti?

Facciamo un esempio lampante con cifre diverse. Ho 500 euro ne spendo 2 ne restano 498. Ne spendo altri 8 ne restano 490. Perché dovrei fare la somma tra 498 e 490?




Altri articoli per te:

7  commenti :

  1. Io credo di aver trovato un perché alle 10 euro in più che cercherò a breve di sintetizzare.

    RispondiElimina
  2. Come si fa ad aggiungere un documento esplicativo allegato?

    RispondiElimina
  3. Lo invio a voi e lo pubblicate?

    RispondiElimina
  4. Allora l'opera di ingegno e il diritto a che serve :-) Se vuoi ti invio la mail del pdf e lo pubblichi

    RispondiElimina

-->