BREAKING NEWS


Nuove regole ESMA da agosto 2018


L’ESMA, Autorità Europea degli Strumenti Finanziari e dei Mercati, l’ente di supervisione europea, ha formalmente adottato nuove misure restrittive sulla fornitura di Contratti per Differenza (CFD), che devono essere rispettate da tutte le società di investimento situate e regolate nell’Unione Europea che offrono CFD ai clienti retail.

Le nuove misure restrittive imposte dall’ESMA che sono entrate in vigore dal
1 Agosto 2018  influenzeranno pesantenemente le condizioni di trading sono elencate di seguito.


Nuove richieste di margine (leva finanziaria)
I seguenti margini (livelli di leva finanziaria) saranno richiesti per tutte le posizioni di trading (per aprire nuove posizioni e per mantenere quelle esistenti):
CFD sui seguenti strumenti finanziari Nuovi tassi di margine (livelli di leva finanziaria) dal 1 agosto 2018
FX principali – Coppie valutarie composte da 2 (due) delle seguenti valute:
USD, EUR, JPY, GBP, CAD and CHF
3.33% (leva di 30:1)
Altri FX – Tutte le altre coppie valutarie< 5% (leva di 20:1)
Oro 5% (leva di 20:1)
Indici principali - EU50, FRA40, GER30, JP225, UK100, US100, US30, US500, EU50Cash, AUS200Cash, FRA49Cash, GER30Cash, JP225Cash, UK100Cash, UK100Cash, US100Cash, US30Cash and US500Cash 5% (leva di 20:1)
Indici secondari – Tutti gli altri indici - (CHI50, SING, SWI20, USDX, CHI50Cash, GRE20Cash, HK50Cash, IT40Cash, NETH25Cash, POL20Cash, SINGCash, SPAIN35Cash and SWI20Cash) 10% (leva di 10:1)
Materie prime (escluso l’oro) 10% (leva di 10:1)
Titoli azionari e altri valori di riferimento 20% (leva di 5:1)
Criptovalute 50% (leva di 2:1)


Margin call obbligatoria al 50%

La regola di close-out del margine impone che il broker chiuda automaticamente (cioè inizi la procedura di stop-out) una o più posizioni aperte dal cliente quando il minimo margine totale necessario per tali posizioni in qualunque conto di trading individuale scenda sotto il 50%.

 

Protezione del saldo negativo per singolo conto

ESMA impone che ai clienti retail sia offerta una protezione del saldo negativo per conto. 


Divieto di tutti i BONUS di trading
L'ESMA impone il divieto assoluto per i broker di offrire bonus per fare trading e sistemi fidelizzanti come punti/credito bonus.


Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->