Importo indennità di accompagnamento 2018


L'INPS riconosce un’indennità di accompagnamento ai soggetti mutilati o invalidi totali per i quali è stata accertata l’impossibilità di deambulare senza l’aiuto di un accompagnatore oppure l’incapacità di compiere gli atti quotidiani della vita.
L'accompagnamento spetta a chiunque si trovi nelle condizioni accertate di minorazione indipendentemente dal reddito e dall’anzianità.

Importo indennità di accompagnamento 2018

L’importo mensile dell’indennità di accompagnamento 2018 è di 516,35 euro quindi l’importo annuale è di 6.196,20 euro, in quanto la prestazione spetta per 12 mensilità (non esiste la tredicesima).
L’accompagnamento è un reddito esente da Irpef, cioè non è soggetto a tassazione: non deve pertanto essere inserito nel 730 o nel modello Unico nè tantomeno nell'Isee in quanto costituisce una prestazione di assistenza e non un reddito.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->