Stipendio contratto Poste Italiane - importi 2018


QUANTO GUADAGNANO GLI IMPIEGATI DI POSTE ITALIANE, STIPENDIO MENSILE LORDO.


I lavoratori dipendenti di Poste Italiane seguono il CCNL di Poste Italiane 2016-2019. Dal primo febbraio 2018 gli stipendi di tutti i lavoratori sono stati aumentati come previsto dal CCNL.

In base al livello di inquadramento di ogni dipendente delle Poste è possibile conoscere lo stipendio mensile riconosciuto.


Stipendio mensile lavoratori Poste Italiane

Di seguito vediamo quanto guadagna un dipendente di Poste Italiane in base al livello contrattuale, ricordiamo che gli importi indicati nelle tabelle retributive sono lordi e comprendono già l'aumento di febbraio 2018.
  • Livello A
    • A1: 1.740,42 euro (par.min + contingenza 162,42 euro)
    • A2: 1.537,47 euro (par.min + contingenza 147,46 euro)
  • Livello B: 1.308,87 euro (par.min + contingenza 130,29 euro)
  • Livello C: 1.199,06 euro (par.min + contingenza 122,49 euro)
  • Livello D: 1.139,81 euro (par.min + contingenza 118,28 euro)
  • Livello E: 1.001,23 euro (par.min + contingenza 108,43 euro)
  • Livello F: 890,37 euro (par.min + contingenza 100,00 euro)


Importo degli aumenti lordi di febbraio 2018


Di seguito è disponibile per completezza informativa, la lista degli aumenti effettuati a febbraio 2018, già compresi negli importi mensili lordi elencati sopra:
  • Livello A
    • A1: 53,04 euro
    • A2: 48,15 euro
  • Livello B: 42,55 euro
  • Livello C: 40,00 euro
  • Livello D: 38,63 euro
  • Livello E: 35,41 euro
  • Livello F: 32,66 euro
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->