Spedizione in contrassegno:dopo quanti giorni arrivano i soldi?


Se hai effettuato la spedizione di un pacco in contrassegno, il destinatario, all'atto della consegna del pacco, pagherà l'importo indicato sul bollettino di spedizione con un valore massimo di 1.032,91 euro.

Da quel momento, Poste Italiane corrisponderà l'importo al mittente, secondo la modalità da lui richiesta:
  • conto corrente postale: costo 2,27 euro (pagati dal mittente all'atto della spedizione);
  • assegno postale: al costo di 1,81 euro (detratti all'atto dell'emissione dell'assegno postale vidimato) + 0,77 euro (pagati dal mittente all'atto della spedizione).

>>> Vedi anche... Raccomandata a carico del destinatario

Contrassegno, dopo quanto arrivano i soldi?

in linea generale Poste Italiane impiega, dal momento del recapito del pacco al destinatario, quattro giorni per emettere l’assegno vidimato, a cui vanno aggiunti i tempi di invio del titolo. Sia per la tempistica di emissione dell’assegno, sia per la sua spedizione, vanno presi in considerazione esclusivamente i giorni lavorativi. 
Normalmente i soldi arrivano in 10-15 giorni lavorativi.
In ogni caso, per verifiche sull'operazione, puoi chiamare il nostro servizio clienti al numero verde 803.160.

Attenzione alle spese aggiuntive per il contrassegno


Per i pacchi consegnati presso l'ufficio postale l'importo sarà corrisposto con vaglia postale al costo di 6,00 euro.

Per le spedizioni in contrassegno, per le quali è stata richiesta dal destinatario la consegna presso l'ufficio postale, è previsto il pagamento di 1,50 euro, da parte del destinatario, all'atto del ritiro della propria spedizione.
Altri articoli per te:

17  commenti :

  1. dopo un mese non ho ancora visto il mio assegno, che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  2. IO STO ASPETTANDO DA 20 GIORNI...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente i tempi medi di accredito con SDA sono di 15/30 giorni

      Elimina
  3. Ma possibile ci vuole così tanto per un assegno? Il.pacxo che ho spedito e arrivato dopo un giorno e l.assegno ancora adesso sto aspettando e sono passati 20 giorni!!! Dai ma che schifo fanno le poste?se sapevo non lo spedisco nemmeno guarda e più quello k ho speso k altro !!!

    RispondiElimina
  4. In Italia e cosi in ogni cosa ci devono mangiare questi ladri figli di puttana

    RispondiElimina
  5. Concordo pienamente loro i soldi li prendono subito e te li danno quando vogliono
    Poste Italiane siete dei pezzenti pidocchiosi

    RispondiElimina
  6. Sono passati 25 gg lavorativi e ancora niente! Vergogna.

    RispondiElimina
  7. Pacco pagato il 21 febbraio a oggi 13 marzo non mi è arrivato ancora il pagamento

    RispondiElimina
  8. Fate schifo al cazzo , voi e i servizi di merda che date , dovete bruciare nel fuoco dell' Inferno .

    RispondiElimina
  9. Ma come cacchio lavorate....

    RispondiElimina
  10. Il pacco 3 giorni ed é arrivato a milano....Per un vaglia...già 10 giorni....che vergogna.....

    RispondiElimina
  11. Ragazzi dai,. Ma che commenti stupidi fate? Ma sapete cosa significa per una società spa come poste italiane tenere soldi fermi non loro e senza pagare alcun interesse per venti giorni e più? è normale che mi marcino su, sono investitori, oltre che consegnatori di posta. Voi avete pagato loro il servizio di spedizione, avete pagato in più il servizio contrassegno, e loro ci gongolano su tenendo i vostri soldi fermi per venti giorni e più. Lo sapete in banca anche per un solo giorno scoperto quanto vi costa, no? I soldi sono sempre soggetti ad interesse, in una società grossa.Isoldi fermi non sono come un'auto ferma. A meno che li tieni sotto il cuscino(e le poste italiane non li tiene li) i soldi fermi servono sempre a qualcosa, soprattutto se ne fai un business. Quindi che dire? Se ne approfittano? Certo che sì. Ma nessuno è obbligato ad andare da loro. Ci sono corrieri che in un giorno consegnano e il giorno dopo ti pagano. Costano di più certo. Ma se poste italiane sono più economici è perché fanno poi i loro interessi. Nessuno fa opere di carità, tranquilli. Perciò se vi affidate a poste italiane è così. I vostri soldi sono al sicuro, ma intanto li tengono loro un attimino in più. La libertà di cambiare è di tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre riferito a quello detto prima c'è da dire che, quando ricevono contanti loro tengono i soldi che sono sempre utili per un bel po di giorni(e senza motivo perché già dal momento dell'incasso uno potrebbe andare a riscuotere all'ufficio postale più vicino) Quando invece ricevono un assegno da consegnare al mittente, ecco, avete presente città significa recarsi ad un pronto soccorso con un leggero senso di nausea o mal di testa? Significa che aspetterai sette ore per essere visto, forse, da qualcuno. D'altronde non hanno nessun interesse che tu sia lì e la tua vita non è in pericolo. Poste italiane ormai ha incassato i soldi del servizio, perché mai dovrebbe accelerare il tutto per ridarvi l'assegno in tempi record? Ne hanno alcun interesse? No... Perciò tanti saluti, aspettate,bestie! Perché per loro siamo solo questo. Bestie che, una volta pagato quello che c'è da pagare, non hanno più alcun diritto. E si.poste italiane fa davvero schifo, perché dove vogliono loro tengono tutto il più veloce possibile, e dice non hanno alcun interesse allora chissenefrega. Questo al paese mio non si chiama servizio.. si chiama servizio di merda

      Elimina
    2. grande concordo su tutto questi figli di troia mi devono portare ancora l'assegno miserabili bastardi

      Elimina
  12. Quando costa un contrassegno su una spedizione di 10 euro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe essere 1,50€ se non hanno cambiato le tariffe

      Elimina
  13. Hanno consegnato il pacco il 10/06/2020 ad oggi non ho ancora ricevuto il mio assegno... VERGOGNA

    RispondiElimina

-->