BREAKING NEWS


Come si paga con PayPal ?


COME SI PAGA CON PAYPAL ? QUALI SONO I REQUISITI
PER APRIRE UN CONTO? LA GUIDA COMPLETA, DALLA REGISTRAZIONE AL PAGAMENTO.

PayPal è il metodo di pagamento preferito dalla maggior parte dei venditori e degli acquirenti eBay per inviare pagamenti online in modo sicuro tramite carta di credito o conto bancario. Molti negozi online accettano questo metodo di pagamento, uno dei più sicuri per pagare on line.

Requisito fondamentale per aprire ed utilizzare il conto Paypal è avere una carta di credito anche prepagata oppure un conto bancario.

 Carte di credito o di debito, carte prepagate, conti bancari.  Pensa al tuo conto PayPal come a un portafoglio online dove tenere le tue carte: è conveniente, semplice, sicuro. E sei tu che scegli come pagare. Quando vuoi fare un acquisto, non devi digitare il numero di carta e nemmeno conviderlo con il venditore. Hai solo bisogno del tuo indirizzo email e della password che hai scelto. Il pagamento avviene su una pagina protetta, perché la tua sicurezza è la priorità si Paypal. 


Dalla registrazione al pagamento... 

1.Registrati gratis su PayPal, collega subito la tua carta o carica il conto PayPal con un bonifico bancario. 

2.Quando paghi, seleziona PayPal e il pagamento sarà completato su una pagina sicura. 

3.Il tuo articolo viene spedito e il venditore non vedrà mai i dati della tua carta. 


Problemi con il venditore? Apri una contestazione....


Per avviare la procedura della Protezione acquisti, devi aprire una contestazione nel Centro risoluzioni PayPal entro 45 giorni dalla data del pagamento. Se non giungi a un accordo soddisfacente con il venditore, converti la contestazione in reclamo entro 20 giorni dall'apertura della contestazione. Convertendo la contestazione in reclamo, cedi a PayPal il ruolo di prendere la decisione finale. Esamineremo il reclamo e prenderemo una decisione in conformità con le nostre Condizioni d'uso.
 


Pagare è gratuito in tutta Italia

Non importa su quale sito paghi o come scegli di pagare: in Italia non ci sono costi aggiuntivi. Perché la tua convenienza viene prima di tutto. È il venditore che paga una piccola tariffa per farci elaborare il pagamento in modo sicuro. Paghi un'esigua tariffa solo in caso di acquisti su siti stranieri se la valuta di pagamento è diversa dalla tua.

1  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->