ING blocco contanti dal 1 luglio 2021



Con una comunicazione via mail inviata a tutti i clienti, ING direct ha reso noto una decisione scandalosa, ovvero la sospensione dell'utilizzo dei contanti da parte della banca. Si tratta di una presa di posizione clamorosa e sconcertante, nonché egoistica in quanto obbliga i propri clienti ad utilizzare i bancomat delle altre banche (non senza spese aggiuntive). Di seguito il testo integrale della mail inviata da ING a tutti i clienti.


Comunicazione blocco contanti ING

A partire dal 1 luglio 2021 le filiali ING si riorganizzano e, dallo stesso giorno, saranno dismessi i nostri ATM e le nostre casse automatiche.

Il 30 giugno 2021 sarà quindi l'ultimo giorno in cui le filiali ING funzioneranno secondo l'attuale operatività.

Cosa cambia per te?
Puoi continuare a fare tutte le operazioni dal nostro sito ing.it, l'App ING, il Servizio Clienti ING e la Chat, richiedere l'apertura di nuovi prodotti bancari, finanziari e assicurativi o parlare con un Financial Coach per i prodotti di investimento.
Non sara' piu' possibile utilizzare gli ATM e le casse automatiche presenti nelle filiali ING. Per prelevare o per versare assegni potrai:

  • continuare a prelevare contanti presso gli sportelli ATM di altri Istituti Bancari alle condizioni economiche previste dal tuo contratto,
  • versare assegni inviandoli via posta (preferibilmente assicurata) a ING - Casella Postale 10632 - 20159 Milano.

Vuoi prenotare un appuntamento? Puoi farlo dalla sezione "Contattaci" della tua Area Riservata.

Trovi i dettagli dei servizi che verranno dismessi o rivisti nella tua Area Riservata, all'interno della sezione Dati Personali > Archivio Documenti > Modifiche Contrattuali.

Altri articoli per te:

0  commenti :

-->