Quali sono le migliori piattaforme on line per fare trading?


Prima di iniziare l'attività di trader nel settore del Forex, occorre prima informarsi bene e scegliere una o più piattaforme affidabili nelle classifiche messe a disposizione sui siti di settore.

Si possono consultare i migliori broker forex per capire come funzionano queste piattaforme. La scelta dovrà ricadere, a seconda delle esigenze dell’investitore.

Diciamo subito che, più o meno, tutte le piattaforme sono stata create per semplificare e garantire l’utente da possibili frodi e questo ha permesso che il trading on line crescesse in questi ultimi anni. Ricordiamo anche che l’organo vigilante sul settore, la Consob, ha da subito attuato strategie e tutele per gli utenti inesperti.

Quali sono le migliori piattaforme di trading online? Tutte offrono condizioni vantaggiose per operare sui mercati finanziari. Questa classifica che andiamo a presentare è meramente indicativa ma rappresenta per un utente inesperto una guida al Forex.

Queste piattaforme trading non hanno costi nascosti e in molti casi offrono anche vantaggi aggiuntivi.

● 24option

● eToro

● XTB

● IQ Option

● Plus500

● Trade.com

Se volete guadagnare nel forex, è molto importante partire bene scegliendo il broker forex giusto per le vostre esigenze, ad esempio, in base alla facilità di utilizzo di una piattaforma, alle funzioni disponibili, alla vostra strategia ed ai servizi offerti dal broker.

Infatti esistono più broker per il trading validi, ma ognuno può essere più indicato per un trader piuttosto che per un altro per i servizi offerti, la varietà di piattaforme e mercati.

Dipende da cosa state cercando, a quale servizio date maggiore importanza, dalla piattaforma che volete utilizzare, dalla semplicità delle funzioni, o dai grafici più o meno avanzati che volete studiare e così via.

Le caratteristiche essenziali sono quelle che dovete subito ricercare in un intermediario, un broker infatti, oltre ad essere regolamentato ed autorizzato ad operare in Italia dalla Consob, deve offrire:

Un conto segregato per i fondi dei trader: i conti segregati sono una cosa importantissima da tenere in considerazione, in quanto viene aperto un conto separato dai capitali del broker, in questo modo i soldi sono protetti in caso di possibili fallimenti.

Buone condizioni economiche (spread bassi o commissioni basse) con facilità di prelievo e deposito: per ogni singola operazione l broker non applica costi aggiuntivi, o se li applica sono costi irrisori. Di solito chi li applica sono quelli che in gergo vengono chiamati broker market e che guadagnano dagli spread, la differenza tra domanda e offerta. I costi delle negoziazioni sono già inclusi nelle singole operazioni.

Una piattaforma performante; una piattaforma adatta alle proprie esigenze

Un conto di prova gratuito per operare per finta nel mercato con soldi virtuali, quindi senza rischi, ma alle stesse condizioni del mercato reale: questa opzione ci permette di sperimentare virtualmente e non investire subito denaro reale, con il rischio di perdere subito tutto se non si è un minimo esperti del settore.

Un sistema di assistenza di qualità: i migliori offrono consulenza gratuita online e assistenza 24 ore su 24 per ogni tipo di problema.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->