Togliere subito Fastweb nel 2019, raccomandata fac-simile



Disdire l'abbonamento Fastweb può essere una buona soluzione per limitare le spese mensili e rimettere in sesto il bilancio familiare per il 2019. La disdetta Fastweb però non è una cosa così semplice come si può erroneamente pensare, soprattutto se non si segue la strada corretta: si rischia di perdere un sacco di tempo tra call center e raccomandate con avviso di ricevimento. Chiamare il call center Fastweb si rivela spesso un'odissea: gli impiegati sono istruiti per vendere, per loro perdere un cliente non è affatto una cosa piacevole e cercano di ostacolarla in tutti i modi!
I contratti Fastweb si attivano molto spesso a cuor leggero senza pensare al peso dell'abbonamento o all'inutilizzo dei servizi offerti. La disdetta del contratto Fastweb può essere effettuata per tutto il 2019 redigendo il modulo di disdetta. Il modulo di disdetta aggiornato al 2019 va spedito tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo





Fastweb S.p.A., Servizio Clienti
Casella postale 126, 

20092, Cinisello Balsamo, 
Milano.

Anche nel 2019 bisogna allegare la fotocopia fronte/retro della carta d'identità ed inserire tutti i dati rilevanti, come il codice Cliente e l'elenco esatto dei servizi di cui richiedere la cessazione. Si tenga presente che per il servizio TV di Fastweb, tecnicamente la controparte è una società chiamata e.BisMedia, che si consiglia di citare nella lettera di disdetta. La correttezza dei dati forniti è essenziale per una corretta e veloce cessazione del contratto fastweb, così da bloccare anche il flusso di pagamenti richiesti dalla società di telecomunicazioni.


Costi disattivazione Fastweb 2019

Se si decide di sospendere la connessione ADSL Fastweb, il costo di disattivazione è di 86,13 euro nel caso in cui siano a noleggio/comodato il Modem Wi-fi e gli apparecchi accessori, mentre è di 76,37 euro senza apparecchi forniti da Fastweb. Nel caso in cui, invece, il cliente scelga di avviare il processo di migrazione o rientro in Telecom Italia e non sia proprietario delle apparecchiature, il costo di disattivazione è di 51,97 euro, che si riduce a 41,48 euro se si è in possesso del Modem Wi-fi e degli apparecchi accessori.
In caso di recesso parziale o totale del contratto, le apparecchiature concesse da Fastweb in comodato d’uso dovranno essere restituite entro 45 giorni dalla disattivazione dei Servizi da parte di FASTWEB. E’ possibile effettuare la restituzione degli apparati a seguito di una comunicazione contenente i dettagli sulle modalità di spedizione gratuita tramite Poste Italiane.
In caso di mancata restituzione delle apparecchiature entro i termini e nelle modalità sopra indicati verrà addebitata una penale. Gli importi delle penali sono:
-mancata restituzione HAG: 110,92€
-mancata restituzione modem Easy: 110,92€
-mancata restituzione NGRG: 40,33€
-mancata restituzione Videostation: 85,71€
-mancata restituzione Cordless Easy: 20,17€
-mancata restituzione Tastiera: 10,08€
-mancata restituzione Wi-Fi dati: 60,50€
-mancata restituzione Wi-Fi dati Access Point: 60,50€
-mancata restituzione Wi-Fi dati scheda di Rete: 15,13€
Allo scadere dei 45 giorni a tua disposizione, non sarà più possibile spedire gratuitamente le apparecchiature tramite il codice convenzione con Poste Italiane, bensì sarà necessario, a proprie spese, inviarle al seguente indirizzo:


Raccomandata fac-simile disdetta Fastweb 2019


Oggetto: Disdetta del contratto per la fornitura dei servizi Fastweb

Con la presente, il sottoscritto "Cognome Nome", residente in "via xxxx – cap 12345- città", Codice Fiscale: "ABCDEF99A01A123A", intestatario del contratto presso l’unità abitativa sita in "Via xxxx – cap 12345– città", identificato dal “codice cliente” "1234567",

COMUNICA

ai sensi dell’art.1 comma 3 L. 40/07 e in ottemperanza a quanto previsto dall’articolo 23 del documento titolato “Condizioni Generali di Contratto per l’offerta Fastweb”, la formale cessazione di ogni tipo di rapporto contrattuale con Fastweb con decorrenza "data desiderata".

La medesima cessazione di contratto va applicata anche a qualunque rapporto contrattuale eventualmente in essere con e.BisMedia o con ogni altra società soggetta a Fastweb nell’erogazione dei servizi in carico al sottoscritto.

Attendo inoltre, entro la data di cessazione del contratto, la comunicazione da parte Vostra di indicazioni chiare e dettagliate sulle modalità di riconsegna delle apparecchiature fornite per la fruizione dei servizi in oggetto.

In mancanza di tali indicazioni, vi sarà l’impossibilità, non imputabile al sottoscritto, di adempiere alle obbligazioni contrattuali descritte all'articolo 6.7 delle Condizioni Generali di contratto sopra citate, con conseguente estinzione di tali obbligazioni e conseguente richiesta di spese per la custodia e la conservazione delle apparecchiature ed eventuale successiva messa in mora a Vostro carico.

Allego fotocopia di un documento di identificazione:
Tipo di documento: "CARTA D’IDENTITA’" – Numero: "AB1234567"
Rilasciato il "data" dal "COMUNE" di "xxx, Provincia XX"

Cordiali saluti.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->