Modello SCIA agibilità editabile compilabile salvabile in PDF GRATIS


MODELLO AGIBILITA' EDITABILE COMPILABILE SCRIVIBILE SALVABILE IN PDF, SCARICA GRATIS

A seguito del dlgs 222/2016 (decreto SCIA 2), l’agibilità non viene più rilasciata dal Comune, ma viene attestata con segnalazione certificata.

Non è più il Comune a rilasciare il Certificato, ma il titolare dell’attività edilizia a certificare, mediante l’aiuto del direttore dei lavori e di un tecnico abilitato a certificare la sussistenza delle condizioni di agibilità dell’immobile.

Scarica gratis il modello SCIA Agibilità editabile in pdf



Download Scia agibilità editabile (se il pdf non viene aperto correttamente nel browser occorre scaricare il file sul proprio PC ed aprirlo con Adobe Reader)


Istruzioni modello agibilità editabile

Se  durante l'apertura del modello editabile dovesse comparire l'errore riportato nella screenshot è necessario scaricare il file sul proprio pc ed aprirlo con Adobe Reader in locale.
E’ possibile salvare in qualsiasi momento il PDF , senza perdere i moduli editabili contenuti al suo interno. Il file, infatti, è abilitato al salvataggio del contenuto dei moduli editabili.
Terminata la modifica del modello editabile è sufficiente stampare il file.
Per generare la stampa definitiva del PDF occorre semplicemente stampare il file mediante un driver di stampa PDF (es. PDF Creator).

Come segnalare agibilità con il modello editabile

Entro 15 giorni dall'ultimazione dei lavori, il soggetto titolare del permesso di costruire, o il soggetto che ha presentato la segnalazione certificata di inizio di attività, o i loro successori o aventi causa, deve presentare allo sportello unico per l’edilizia la segnalazione certificata, per i seguenti interventi:
  • nuove costruzioni
  • ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali
  • interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di cui al comma 1
L’agibilità può riguardare:
  • singoli edifici o singole porzioni della costruzione, purché funzionalmente autonomi, qualora siano state realizzate e collaudate le opere di urbanizzazione primaria relative all'intero intervento edilizio e siano state completate e collaudate le parti strutturali connesse e certificati tutti gli impianti relativi alle parti comuni
  • singole unità immobiliari, purché siano completate e collaudate le opere strutturali connesse, siano certificati gli impianti e siano completate le parti comuni e le opere di urbanizzazione primaria dichiarate funzionali rispetto all'edificio oggetto di agibilità parziale

Sanzioni mancata presentazione modello agibilità

La mancata presentazione della segnalazione di agibilità comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria che va da 77 a 464 euro.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->