Aumento di capitale Prysmian 2018


Prysmian S.p.A. è un'azienda italiana con sede a Milano, leader mondiale nella produzione di cavi per applicazioni nel settore dell'energia, delle telecomunicazioni e di fibre ottiche.

La società è quotata nell'indice FTSE MIB di Borsa Italiana.

Di fatto la società è una public company posseduta principalmente da Investitori Istituzionali e fondi di investimento.
Nel 2018  Prysmian ha lanciato un aumento di capitale con lo scopo di finanziare l'acquisizione di Generale Cable già conclusa nel mese di maggio. L'operazione è costata 3 miliardi di dollari e farà diventare Prysmian leader mondiale nella produzione di cavi e dovrebbe incrementare l'utile netto per azione di circa il 10-12% già nel primo anno.


Dettagli dell'aumento di capitale Prysmian 2018


L'aumento di capitale ha un importo effettivo totale di circa 500 milioni di euro da eseguirsi mediante emissione di massimo n. 32.652.314 nuove azioni ordinarie con godimento regolare, da offrire in opzione agli aventi diritto nel rapporto di 2 ogni 15 diritti posseduti al prezzo di 15.31 €. Verranno assegnati 1 diritto per ogni vecchia azione e 2915 diritti per ogni obbligazione convertibile possedute (taglio nominale da 100.000 €).

Date dell'aumento di capitale Prysmian 2018 

I diritti di opzione potranno essere esercitati dal 2 al 19 luglio 2018 e saranno trattati in Borsa dal 2 al 13 luglio 2018, estremi inclusi. Entro una settimana dal termine dell'offerta ne verranno comunicati i risultati e verranno offerti in Borsa i diritti inoptati.

 Consorzio di garanzia per l'aumento di capitale Prysmian


Al fine di garantire l'integrale sottoscrizione delle azioni oggetto dell'offerta di aumento di capitale è stato costituito un Consorzio di Garanzia capitanato da Banca Imi, Goldman Sachs e Mediobanca.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->