Cosa bisogna fare per sposarsi


Quali sono i passaggi burocratici da fare per sposarsi? Quali documenti sono necessari? A chi bisogna rivolgersi? Ecco le risposte a chi è in cerca di informazioni per organizzare il matrimonio. 

Richiesta di Pubblicazioni in comune

Il primo passo da compiere è sicuramente la richiesta delle pubblicazioni presso il proprio Comune di residenza. Il Codice Civile spiega in maniera dettagliata chi può richiedere le pubblicazioni:
"Due persone di diverso sesso, che hanno lo stato libero, cioè non legati da un precedente matrimonio civile o religioso con effetti civili; Non legate tra loro da vincoli di parentela, di affinità, di adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal codice civile (salvo autorizzazione del giudice tutelare); Maggiorenni o con almeno 16 anni se muniti di autorizzazione del Tribunale dei Minorenni; Cittadini non italiani se in possesso del “nulla osta” del proprio Stato."

Giuramento di matrimonio

Per procedere alle pubblicazioni è necessario fare il giuramento, detto anche promessa di matrimonio. I due futuri sposi dovranno presentarsi in comune con:
  • un documento d'identità valido
  • un modulo da acquistare alla cassa circoscrizionale il cui prezzo varia a seconda del tipo di matrimonio (religioso, civile, celebrato fuori circoscrizione, ecc.) 
  • un modulo rilasciato dalla parrocchia di appartenenza in caso di matrimonio religioso e la dovuta marca da bollo.
Una volta eseguita la promessa di matrimonio i futuri sposi potranno finalmente firmare la richiesta delle pubblicazioni

Dalla Pubblicazione al matrimonio


L’atto di pubblicazione resta affisso alla porta della casa comunale almeno per otto giorni, comprendenti due domeniche successive. Il Matrimonio non può essere celebrato prima del quarto giorno dopo compiuta la pubblicazione e se il matrimonio non viene celebrato nei centottanta giorni successivi, la pubblicazione si considera come non avvenuta. Ci sono quindi 6 mesi di tempo per fare il matrimonio dal momento delle pubblicazioni.
Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->