Cosa bisogna fare per cambiare residenza


Per effettuare il cambio di residenza bisogna recarsi all'anagrafe del nuovo comune chiedendo di attestare la variazione della residenza.

La domanda va presentata entro 20 giorni dal trasferimento nella nuova abitazione.

Il presupposto indispensabile per richiedere l’iscrizione all’anagrafe è quello di avere stabilito la propria residenza o dimora abituale in quel comune.  La richiesta del cambio di residenza non prevede costi.

Quali documenti servono per il cambio residenza?


Per richiedere il cambio residenza bisogna portare con se il documento d'identità. Se vi sono altri conviventi, sono necessari i documenti d'identità di tutti.

Quando viene effettuato il cambio residenza?


L’ufficiale dell’anagrafe effettuerà le iscrizioni anagrafiche cambiando la residenza in tempo reale., entro i due giorni lavorativi successivi alla presentazione della domanda.


Gli effetti giuridici delle iscrizioni anagrafiche decorrono comunque dalla data della dichiarazione.

Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->