Quanto costa adottare un bambino? Quanto tempo ci vuole?


INDAGINE SULLE ADOZIONI IN ITALIA: PROCESSO COMPLESSO E COSTOSO, COSI' TANTE COPPIE DECIDONO DI LASCIAR PERDERE

Molte coppie italiane desiderano adottare un bambino italiano o straniero, ma le spese e l'iter burocratico spaventa moltissimo. Ci sono molti passi da compiere e lunghi periodi di attesa.

Stando alle ultime statistiche, in Italia ci sarebbero più di 5 milioni di coppie coniugate senza figli: 70.000 si rivolgono alla fecondazione assistita e appena 9.000 portano a termine la gravidanza

Le coppie che non si danno per vinte decidono di percorrere il tortuoso cammino dell'adozione, ma su circa 10.000 richieste, meno di 3.000 minori trovano una famiglia ogni anno.

Quanto costa adottare un bambino italiano o straniero


Le spese per adottare un bambino italiano sono a carico dello stato quindi la procedura è interamente gratuita. Per adottare un bambino straniero invece le spese sono interamente a carico della coppia, che deve sostenere una spesa che va da un minimo di 10mila euro ad un massimo di 30-40 mila euro.

Perchè le adozioni estere costano così tanto?

Per procedere con l'adozione di un bambino straniero bisogna rivolgersi ad associazioni apposite, in Italia se ne contano ben 66.  Queste associazioni tendono ad approfittare della situazione chiedendo denaro ben oltre il tetto di 4mila euro per pratica, arrivando anche a 7-8 mila euro. A questa cifra iniziale bisogna aggiungere i costi delle pratiche nel paese estero ed i costi di soggiorno obbligatorio della coppia per le necessarie verifiche. I paesi più economici sono senza dubbio Bulgaria, Moldova, Albania e soprattutto Romania. Risulta invece proibitivo adottare bambini da Cina, Congo e Kenya.

Quanto tempo ci vuole per portare a termine l'adozione?

Solo le coppie sposate da 3 anni o che tra matrimonio e convivenza abbiano raggiunto questo periodo possono fare domanda di adozione al tribunale per i minorenni.  Solo per ricevere l'ok dal tribunale, che a volte non viene nemmeno rilasciato, può passare più di 1 anno. Dopodichè le procedure di adozione possono arrivare a durare anche più di 4 anni. Un calvario, un percorso doloroso che molte coppie cominciano ad intraprendere e decidono di abbandonare strada facendo. Tutto sommato possono passare anche 5-6 anni prima di portare a termine l'adozione.

 

Perchè adottare bambini stranieri?

I bambini italiani disponibili per l'adozione ogni anno sono meno di 2mila, a fronte di richieste che superano le 10mila. Da questi numeri si evince perchè molte persone decidano di aprire le porte a bambini stranieri, complicando l'iter di adozione con viaggi all'estero e procedure di adozione internazionali.


Ti potrebbero anche interessare:

0  commenti :

-->