BREAKING NEWS


Quanto guadagna un bidello? Stipendio mensile netto


Un bidello in Italia lavora solitamente 36 ore settimanali con 32 giorni di ferie all'anno.  Lo stipendio non è certo di grande attrattiva anche se al giorno d'oggi è comunque ragionevole, considerato anche che molti bidelli svolgono un secondo lavoro per arrotondare. Una caratteristica di rilievo di questo lavoro infatti è sicuramente il tempo libero. Considerati 6 giorni lavorativi alla settimana, i bidelli lavorano 5/6 ore giornaliere a seconda dei casi. Resta quindi solitamente mezza giornata libera per attività personali o un secondo lavoro.



Stipendio netto mensile di un bidello

Lo stipendio netto mensile di un bidello non arriva ai 1000 euro, con un lordo che si aggira sui 1100/1200 euro. Ovviamente lo stipendio di un bidello può salire in base ai carichi familiari, anzianità di servizio, detrazioni e agevolazioni fiscali.  Un normale stipendio da bidello si aggira sui 900€.

Il lavoro del bidello, pro e contro

Il lavoro del bidello non è particolarmente pesante, talvolta addirittura noioso, ma a differenza dei professori è necessario lavorare a scuola anche durante l'estate e le vacanze di Natale, ovvero in tutti quei periodi in cui le scuole sono effettivamente chiuse.

Compiti del bidello


Il bidello svolge quotidianamente alcuni servizi tra cui l'apertura/ chiusura degli edifici scolastici, rifornimento di materiale, pulizia degli ambienti, verifica degli accessi all'istituto scolastico. 

Non è detto che il bidello debba occuparsi prevalentemente della pulizia poiché a volte le scuole si rivolgono a ditte esterne. Il bidello è una sorta di addetto generico con funzioni di accoglienza e di sorveglianza. Ovviamente i compiti vengono stabiliti da ogni scuola e possono cambiare anche sostanzialmente.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88