BREAKING NEWS


Quanto costa una pizza al produttore? Margine dei pizzaioli


Vi siete mai chiesti quanto costi effettivamente una pizza al ristoratore? Il ricarico può essere notevole, anche se bisogna considerare tutte le spese. Un ambiente in proprio a conduzione familiare, senza affitto ne debiti, riesce a massimizzare i profitti esponenzialmente.

Ma vediamo in dettaglio tutte le cifre del business della pizza.



Costo delle materie prime per una pizza


Per preparare una pizza margherita si stima un costo delle materie prime che oscilla intorno a 0,8 euro a seconda della qualità degli ingredienti. Scegliendo ingredienti di qualità medio bassa è possibile portare il prezzo medio di una margherita intorno ai 40/50 centesimi.

Si tratta ovviamente dei soli costi di impasto, pomodoro e mozzarella senza considerare tutte le altre voci di costo.

Quanto costa effettivamente una pizza al produttore?


Aggiungendo al prezzo delle materie prime tutti i costi derivanti da personale, attrezzature, affitto, tasse è possibile stimare un prezzo medio di 2,5/3€ a pizza.

Utile lordo di una pizzeria



Una margherita venduta a 5€ produce un utile stimato di 2,5€ per il proprietario. Ipotizzando una media di 60 pizze al giorno l'imprenditore otterrebbe un utile lordo di 3750€ al mese (2.5€ X 60pizze X 25giorni).

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88