BREAKING NEWS


Prima.it assicurazione, opinioni, è affidabile?


Ogni anno è bene fare diversi preventivi prima di rinnovare la polizza auto: si possono ottenere sconti e limare di volta in volta il prezzo oppure pagare lo stesso prezzo con garanzie maggiori. Facendo un po' di preventivi nel 2017 è comparsa una compagnia nuova che si chiama Prima.it. Il premio RC auto di Prima.it sembra essere molto concorrenziale allora abbiamo indagato un pò per capire se ci fossero clausole nascoste o criticità. Per dovere di cronaca dobbiamo dire che il sito web a livello di preventivo è forse il migliore tra tutte le compagnie online: veloce, chiaro... insomma ben fatto.

Opinioni su Prima.it assicurazioni

Pare che Prima.it sia nata solo nel 2015, quindi è abbastanza difficile trovare opinioni ed esperienze di altri clienti sul web. Bisogna analizzare innanzitutto la società, la solidità finanziaria della Compagnia, il fascicolo informativo e le soluzioni di polizza proposte.

Chi c'è dietro Prima.it?

Prima.it è un'agenzia assicurativa che commercializza i prodotti delle compagnie Great Lakes Insurance SE e NOBIS Compagnia di Assicurazioni S.p.A. 
Great Lakes è una società molto conosciuta facente capo a Munich RE, con un capitale sociale superiore a 130 milioni di euro. Nobis invece è una società italiana con un capitale sociale di 10 milioni di euro. Ci troviamo di fronte a due realtà societarie completamente diverse tanto che sembra un pò strano vederle affiancate, quasi alla pari. Un pò come dire, una vale l'altra, quando in realtà non è propriamente così.

Dubbi su Nobis Assicurazioni S.p.A.

Cercando informazioni su Nobis è possibile appurare che la società è autorizzata dall'IVASS dall'aprile 2014 [fonte IVASS]. Quando si fa un preventivo RC auto su Prima.it non è molto chiaro quale sia la controparte: Nobis o Great Lakes? Il fascicolo informativo auto proposto sul sito a livello generale punta direttamente al documento Great Lakes, analizzeremo pertanto questo, anche se evidentemente permane qualche dubbio... con chi mi sto assicurando realmente???!!

Rivalsa limitata e massimali modificabili

Leggendo il fascicolo informativo auto Great Lakes si nota che la rivalsa è limitata a 2500€ così come per Genialloyd, fattore di per se positivo. I massimali di polizza possono essere modificati sia per i danni alle persone che per i danni alle cose:

  • 5 milioni persone / 1 milione cose
  • 7 milioni persone / 3 milioni cose
  • 10 milioni persone / 5 milioni cose
I massimali paiono sono ben delineati e possono rispondere a tutte le esigenze. Le differenze di prezzo sono minime, quindi si consiglia sempre di puntare al massimo offerto di 10 milioni per le persone e 5 milioni di euro per le cose.


Conclusioni su Prima.it

L'assicurazione auto proposta da Prima.it ci sembra ottima sia nel prezzo che nelle condizioni contrattuali.... ma la controparte sarà Great Lakes o Nobis? Questa cosa ci lascia molto perplessi per questo non ci sentiamo di consigliare nè di sconsigliare, al momento, la stipula di polizze su Prima.it.


5  commenti :

  1. Buongiorno , nei giorni scorsi è apparso l’ articolo riconducibile a questo link
    http://www.marketmovers.it/2017/05/primait-assicurazione-opinioni-e.html

    chiaramente errato e senza alcun fondamento.

    Con una semplice ricerca su sito IVASS che per comodità alleghiamo sotto potrete verificare che la nostra Compagnia è autorizzata all’emissione delle polizze RCA. Autorizzazione N° A482S.
    https://www.ivass.it/operatori/imprese/elenchi/ELENCHI_IMPRESE_ITALIANE_OPERANTI_NELLA_R.C.AUTO_E_NATANTI_OBBLIGATORIA.pdf

    Il sito a cui il Vostro giornalista fa riferimento (www.isvap.it) è obsoleto (non esiste più): per questo motivo le informazioni che citano il sito ISVAP come fonte non sono aggiornate. Nel 2013 l'ISVAP è stata infatti sostituita dall'IVASS, il nuovo organo di vigilanza sulle assicurazioni. Ecco l'articolo di Altroconsumo al riguardo: https://www.altroconsumo.it/soldi/assicurazioni/news/livass-sostituisce-lisvap

    Oggi il sito ISVAP (www.isvap.it) rimanda al sito di IVASS (www.ivass.it) che contiene informazioni aggiornate e corrette e include NOBIS nell'elenco delle compagnie abilitate ad operare in Italia nell'RCA.


    Pertanto attendiamo un articolo di pronta rettifica , che abbia visibilità superiore al precedente e che riporti anche le scuse per il grossolano errore commesso.
    Ci riserviamo tutte le azioni a tutela del nostro buon nome.
    Cordiali saluti

    Nobis Compagnia di Assicurazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo già risposto alle vostre mail e rettificato l'articolo.
      Controllate la vostra casella di posta, perchè non avete mai risposto, probabilmente avete qualche problema per esempio con il rilevatore automatico di SPAM. In ogni caso dovreste avvisare anche La Stampa e tutti gli altri siti che riportano NoBIS come compagnia non autorizzata a vendere RC auto.

      Saluti.

      Elimina
  2. Da rettificare anche il capitale sociale che è di 10milioni.
    Inoltre le Compagnie non si valutano sul cap sociale ma sull'SRC.( che tiene conto del cap. Sociale ma anche dei premi , dei rischi , degli investimenti eccc ). Pertanto la vostra frese in grassetto ".... con un capitale sociale di appena 8milioni di euro ) è totalmente fuori luogo e a nostro avviso da rettificare. Se avete piacere di approfondire l'argomenti siamo disponibili. Cordiali saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, rettificato. I nostri dubbi sul capitale sociale nascono dal fatto che se per esempio offrite un massimale di 20 milioni di euro ed il capitale sociale è di 10 ci pare un'incongruenza. Grazie per le segnalazioni, a presto.

      Elimina
  3. Riassicurati con Swiss Re ( tripla A ) su 60% dei premi con rischio massimo per sinistri di 1milione.
    saluti.

    RispondiElimina



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88