BREAKING NEWS


Pagare f24 con paypal


Già da diverso tempo esiste l'F24 telematico o F24 online, a cui molte banche italiane hanno aderito. Con questo sistema è possibile pagare l'f24 direttamente da casa, collegandosi su internet al sito del proprio istituto di credito. Anche le Poste Italiane hanno ideato il servizio F24 online che permette di pagare l'f24 con BancoPosta, BancoPosta Click, carte di credito MasterCard e Visa e carte Postepay nominative.



Molti cittadini si stanno quindi domandando come sia possibile pagare l'F24 anche tramite Paypal, il sistema più diffuso per pagare merce acquistata online.


Pagare F24 con paypal, è possibile?

Al momento non risulta ancora possibile pagare l'F24 con Paypal, anche se probabilmente in futuro ci sarà questa possibilità. Paypal propone infatti alla pubblica amministrazione il servizio di riscossione online che prevede diversi vantaggi :

  • Il cittadino paga imposte, tasse o multe comodamente dal computer o dal cellulare.
  • La velocità e la semplicità di utilizzo di PayPal avvicinano il mondo della Pubblica Amministrazione al cittadino. I tempi per incassare il denaro si riducono e la gestione delle transazioni è comoda.
  • Il conto PayPal può essere amministrato come un conto tecnico: ideale per la gestione efficiente del conto di tesoreria. Trasferire i fondi dal conto PayPal al conto di tesoreria del tuo Ente è gratuito e puoi impostarlo come automatico.
  • La reportistica PayPal permette di risparmiare sui costi amministrativi e gestionali e rende più facile la riconciliazione contabile. Il tuo personale può dedicarsi alle attività a valore aggiunto.
     

Il cittadino può pagare un F24 in mobilità, ovunque si trovi, anche senza avere un conto bancario.

  • Il cittadino versa il denaro comodamente. Nessuna fila, pochi clic.
  • Con PayPal, anche chi non ha un conto corrente bancario, può pagare imposte, tasse e multe in modo rapido e comodo.
  • Accedere al conto PayPal è davvero semplice: basta inserire indirizzo email e password.
  • È possibile farlo da computer o da smartphone. Gestire il conto PayPal è un gioco
    da ragazzi. 

F24 su PayPal? Magari tra qualche anno 

Le proposte commerciali di Paypal verso la pubblica amministrazione sembrano veramente vantaggiose, visto che non ci sono commissioni sia per il cittadino che per lo Stato. Vedremo se la pubblica amministrazione sarà veloce a cogliere questa offerta.

F24 con Paypal, possibili problemi istituzionali

Paypal è una società lussemburghese che non paga tasse (o pochissime tasse) in italia. Un aspetto da non sottovalutare.... perchè agevolare l'affermazione di una società estera gratuitamente? Forse l'idea dell'ADE di non proporre PayPal per pagare l'F24 non è del tutto sbagliata ed è una sorta di salvaguardia per le banche italiane.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88