BREAKING NEWS


Come e dove investire 10mila euro?



TUTTI I POSSIBILI SISTEMI PER INVESTIRE 10MILA EURO IN BASE ALLA PROPENSIONE AL RISCHIO

Hai risparmiato 10mila euro e vuoi farli fruttare nel migliore dei modi? Ti trovi nel posto giusto.

La somma di 10mila euro all'interno del mondo finanziario è meno di una briciola, mentre nell'economia reale 10.000 euro sono tanti soldi, frutto magari di qualche anno di risparmio.
Analizziamo quindi tutte le possibilità per mettere al sicuro i soldi e farli rendere, cominciando dal dove NON metterli.



Azioni, forex e derivati: state lontani dalla borsa

Se volete tenere al sicuro i vostri 10mila euro, vi consigliamo caldamente di stare lontani da prodotti derivati, cfd e titoli di borsa. Sebbene tali investimenti possano regalare buone soddisfazioni, è altrettanto vero che potreste perdere quasi tutto il capitale nel giro di pochi mesi o addirittura giorni. 

Investire 10mila euro in obbligazioni

Le obbligazioni potrebbero essere un buono strumento per investire i vostri 10mila euro, con la possibilità di diversificare suddividendo il capitale tra obbligazioni governative, corporate e bancarie. Tuttavia con il Quantitative Easing della Banca centrale Europea in corso, i rendimenti attuali delle obbligazioni sono pessimi, considerato anche il rischio emittente. In altri periodi le obbligazioni sarebbero state un ottima scelta, ma nel contesto finanziario attuale sono quasi improponibili. 

Investire 10mila euro in fondi assicurativi o di investimento

Scartando le azioni e le obbligazioni vi potrebbe venire in mente di investire i vostri 10mila euro in un fondo comune di investimento. Questa ipotesi è sempre sconsigliata, perché tali fondi sono gravati da commissioni più o meno nascoste che eroderanno i vostri possibili guadagni e incrementeranno le perdite. Inoltre, molti prodotti sono pensati apposta per costringervi a tenere vincolato il capitale anche per 10 anni, con il ricatto di rimetterci in caso di riscatto anticipato. State alla larga da questi strumenti... vi mangerete il fegato quando sarà il momento di riscattare il capitale o di verificare le condizioni contrattuali.

Tenere 10mila euro sul conto corrente

Se non vi servono nel medio periodo, tenere 10mila euro sul conto corrente non è una buona scelta... il vostro capitale, invece di crescere verrà eroso da commissioni e imposta di bollo annuale di 34,20€. Tutto ciò considerando anche che la vostra banca sarà disposta a riconoscere un tasso di interesse attivo prossimo allo zero. Anche questa soluzione è da scartare.

Investire 10mila euro in conto deposito [soluzione migliore!]


Siamo finalmente arrivati ad analizzare la soluzione migliore, ovvero quella dei conti deposito. Potrete investire i vostri 10mila euro con grande serenità e condizioni chiare a priori. Fate una verifica sui tassi offerti sia per i depositi liberi che per quelli vincolati. Vedrete i vostri 10.000€ crescere con la giusta remunerazione (considerate che l'inflazione attuale è quasi negativa) senza correre rischi inutili di perdere il capitale.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->