BREAKING NEWS


Come partecipare al gioco dei pacchi: provino e selezione


In considerazione della struttura del Programma dei pacchi su Rai 1 denominato "AFFARI TUOI" che prevede la partecipazione a ciascuna partita di n. 20 concorrenti, ciascuno rappresentativo di una regione d’Italia, la selezione dei concorrenti viene svolta, regione per regione, dalla ENDEMOL ITALIA tramite apposito provino. Per partecipare al provino bisogna però chiamare la rai al Call center o andare sull'apposito sito di candidature.

Diventa concorrente di affari tuoi

Se sei maggiorenne e sei nato in una delle 20 regioni italiane che sono previste nel gioco puoi ambire a diventare un concorrente di Affari Tuoi.

La RAI attiva per tutte e 20 le regioni d’Italia il numero di CALL CENTER 199 123 000. Si precisa che le candidature potranno essere raccolte, oltre che tramite Call Center, anche tramite web all’indirizzo Internet www.giocherai.it.


Persone che non possono partecipare ad Affari tuoi

Non possono partecipare al Programma in qualità di concorrenti:
- i dipendenti e i collaboratori delle società appartenenti al gruppo RAI S.p.A. e/o al gruppo Endemol, né le persone aventi un rapporto di parentela, affinità o coniugio con i soggetti su indicati;

- coloro che abbiano precedenti penali e altresì coloro i quali abbiano cause di incompatibilità e/o di impedimento (per causa di incompatibilità s’intende la sussistenza anche di una sola delle situazioni indicate al punto precedente; per causa di impedimento s’intende qualsiasi evento e/o situazione oggettiva che sia in contrasto con i tempi e le modalità di realizzazione del programma);

- né coloro che hanno già preso parte ad altre edizioni del Programma.

Si precisa altresì che qualora il Programma andasse in onda in periodo elettorale, in esecuzione di quanto disposto dall’art. 1, comma 5 della L. 10 dicembre 1993, n. 515 così come modificato dall’art. 5 co. 4 della L. 22 febbraio 2000 n. 28, non potranno prender parte al Programma : - i candidati alle elezioni; - gli esponenti di partito e/o movimento politico; - i membri del Governo, di Giunta e/o Consiglio regionale o di ente locale.


Come si svolge il provino



In sede di PROVINO ciascun candidato viene sottoposto ad un’intervista video registrata e sottoscrive la dichiarazione LIBERATORIA. La partecipazione al PROVINO non dà diritto al candidato di essere prescelto, pendendo ancora la fase selettiva.  
La selezione viene svolta, sulla base del materiale acquisito in sede di PROVINO, da una commissione composta da almeno n. 2 membri, figure professionali con specifica esperienza nel settore della produzione televisiva di intrattenimento, con oggettivi criteri di scelta, in particolare tenendo conto

(i) della capacità di rappresentare efficacemente, attraverso i propri elementi personali distintivi e peculiari, la Regione di appartenenza
(ii) della capacità comunicativa, della telegenia (intendendo con questa non solo qualità estetiche, ma, in senso più lato, anche la capacità di suscitare l’interesse del pubblico attraverso la propria immagine), del modo di esprimersi; 
(iii) del bagaglio di esperienze personali che compongono il proprio vissuto; 
(iv) della composizione e della peculiarità del nucleo familiare e/o affettivo. 


L’applicazione di tali criteri è rigorosamente improntata alla parità di accesso e all’imparzialità di trattamento rispetto agli altri aspiranti e non rimessa, pertanto, a mera discrezionalità di giudizio, ma rigorosamente improntata ai criteri sopraindicati.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->