BREAKING NEWS


Dividendo Intesa San Paolo 2015 data stacco cedola


Intesa Sanpaolo ha approvato il bilancio 2015 relativo all'esercizio 2014 con un utile netto contabile di 1,25 miliardi di euro, che si confronta con il rosso da 4,55 miliardi registrato nel 2013 per effetto delle svalutazioni apportate.

Importo del dividendo Intesa San Paolo 2015


Ai soci di Intesa San Paolo sarà proposto un dividendo pari a 7 centesimi di euro per ogni azione ordinaria e 8,1 centesimi per azione di risparmio
.
Il valore dell'ordinaria si confronta con i 5 centesimi del 2013 denotando un aumento del 40%.  Il dividend yeld è del 2,8% per l'ordinaria e del 3,7% per la risparmio.
Per il pagamento del dividendo è previsto un esborso complessivo di 1,2 miliardi. Nel 2015 l'esborso per i dividendi dovrebbe salire a quota 2 miliardi.  

 Data stacco cedole Intesa San Paolo

La data di stacco delle cedole, sia ordinaria che di risparmio, è prevista per il 18 maggio 2015, con data pagamento 20 maggio 2015.

Possibile miglioramento di rating per Intesa


L'agenzia internazionale Moody's ha posto sotto revisione il rating per il lungo termine assegnato alla Banca, comunicando l'indicazione preliminare di un miglioramento di un livello del rating per il lungo termine.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->