BREAKING NEWS


Dividendo Generali 2015 e data stacco cedola


Generali, la compagnia di assicurazioni italiana i cui mercati principali sono l'Europa occidentale, l'America settentrionale e l'Estremo oriente, ha approvato il bilancio 2015 relativo all'esercizio 2014, registrando un utile netto di 1,7 miliardi e in calo dagli 1,9 miliardi del 2013. Sull'utile netto hanno inciso effetti straordinari per 400 milioni di euro legati a Bsi e alla svalutazione della russa Ingosstrakh. 


Importo del dividendo Generali 2015

La proposta per il dividendo di generali per il 2015 è di 60 centesimi. L'importo del dividendo si attesta al 33%  in più rispetto ai 45 centesimi del 2013 e ad oggi consiste in un rendimento del 3%



Data stacco cedola 

Il dividendo di Generali sarà posto in pagamento il 20 maggio 2015, con stacco il 18.

I risultati del 2014
Il risultato operativo complessivo si è attestato a 4,508 miliardi con un incremento del 10,8%, con un roe al 13,2%, sopra il target del 13% fissato per il 2015. Il Solvency I si è posizionato al 164% contro il 141% di fine 2013. I premi assicurativi si sono attestati complessivamente a 70,43 miliardi con un incremento del 7,7%: a fronte di un andamento stabile nei Danni (+0,2% a 20,617 miliardi) con un combined ratio in calo al 93,8%. L'incremento è attribuibile al segmento Vita con un "ottimo andamento" in Italia, Francia e area Emea.
Per il 2015 Generali prevede di rafforzare i livelli di performance operativa raggiunti nel 2014.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88