BREAKING NEWS


Rimborsi chilometrici ACI 2015


I rimborsi chilometrici ACI 2015 vengono offerti a professionisti o dipendenti che utilizzano la propria automobile in trasferta svolgendo attività lavorative. La trasferta si attua nel caso in cui il dipendente si  muova con l'autovettura fuori dal comune di residenza dell’azienda stessa. Per ottenere i rimborsi chilometrici è necessario preparare una tabella relativa agli spostamenti, segnando il consumo di carburante oltre alle spese accessorie (pedaggi autostradali, eventuale manutenzione sull’autoveicolo). La legge stabilisce che il rimborso debba essere fruito sottoforma di restituzione IRPEF.
Tutti gli importi relativi ai costi chilometrici delle Tabelle Aci vengono aggiornate mensilmente ed elaborati dalla Direzione Studi e Ricerche – Area Statistica. I prezzi dei carburanti sono invece comunicati dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Calcolo Rimborsi chilometrici ACI 2015


In base al tipo di strada ed al modello della vettura è possibile calcolare in modo preciso i reali consumi, così da poter provvedere con efficienza ed efficacia al rimborso. Le quote riscontrabili sul sito dell’ACI (vedi link in fonte) vengono regolarmente aggiornate e sono comprensive di IVA. La procedura per il calcolo del rimborso chilometrico si può effettuare online ed è piuttosto semplice.


0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->