BREAKING NEWS


Nessuna notizia sulla salute di Schumacher


Gary Hartstein, anestesista statunitense ed ex delegato medico per la Formula 1, gela le speranze di una guarigione del campione di Formula 1 Schumacher, coinvolto in un grave incidente sugli sci: Michael Schumacher non si riprenderà. Il peso del pilota sarebbe passato da 73 kg a 53. Il calo di peso potrebbe essere considerato normale visto che sono ormai sei mesi che Schumacher si trova costretto in coma in un letto di ospedale.
Tuttavia il il Professor Curt Diehm ha spiegato che  «Perdere peso per i pazienti in coma è una cosa normale, ma i 20 kg che ha perso Michael sono troppi per una persona di corporatura media. La spiegazione principale porta alla muscolatura che in questi giorni si è lentamente ritirata».

Gary Hartstein ha quindi gelato tutti con le sue parole: «Temo, e ne sono quasi certo, che non avremo mai più buone notizie sullo stato di salute di Michael Schumacher». Il passare dei mesi, secondo Hartstein, e il mancato risveglio non possono far guardare avanti pensando al miracolo.
«Non ho alcuna informazione diretta - precisa però il medico sul suo blog - ma ritengo che, se ci fossero buone notizie, saremmo stati informati. Non avrebbe senso non dare ai fan buone notizie, se ci fossero».

Il campione tedesco è ricoverato da 6 mesi nell’ospedale di Grenoble e da allora si sono rincorse voci, notizie spesso smentite, di un parziale risveglio, di lievi miglioramenti. Sono in tanti a sperare, a partire dalla moglie Corinna, alle migliaia di tifosi che fin da subito si sono stretti intorno a Schumi, sette volte iridato, uno dei piloti che hanno fatto la storia della formula 1.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->