BREAKING NEWS


Importo del Canone Rai 2014


L'importo del canone Rai per il 2014 non è stato aumentato, il totale dell’importo da pagare resta pertanto fermo a 113,50 euro. Il canone deve essere pagato entro il prossimo 30 gennaio 2014.
Dopo 7 anni di aumenti annuali e costanti del canone Rai, per il 2014 si è inteso confermare la parità degli importi dello scorso anno per coerenza con l’attuale quadro economico e normativo.

Soddisfazione dalle associazioni dei consumatori. “Negli ultimi anni abbiamo sempre denunciato gli ingiustificati aumenti del canone – spiega Carlo Rienzi, presidente Codacons – A fronte delle più elevate somme richieste agli utenti, infatti, non corrispondeva un miglioramento del servizio pubblico e dell’offerta Rai. 
EVASIONE DEL CANONE
Tramite Twitter il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, ha palesato l’intenzione del Governo di intensificare la lotta all’evasione del canone: “Le risorse vanno trovate con la lotta all’evasione del canone”.

ESONERATI
Per avere diritto all'esenzione occorre:

- aver compiuto 75 anni di eta’ entro il termine di pagamento del canone;
- non convivere con altri soggetti diversi dal coniuge titolari di reddito proprio;
- possedere un reddito che unitamente a quello del proprio coniuge convivente, non sia superiore complessivamente ad euro 516,46 per tredici mensilita’ (euro 6.713,98 annui).



2  commenti :

  1. e se non lo paghiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono in tanti a non pagarlo... e non gli succede nulla (per il momento)

      Elimina



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88