BREAKING NEWS


Pagare Whatsapp con il credito telefonico


ISTRUZIONI PER PAGARE L'ABBONAMENTO DI WHATSAPP UTILIZZANDO IL CREDITO TELEFONICO.


Whatsapp prevede un anno di prova dal momento dell'installazione al termine del quale è necessario rinnovare il servizio di WhatsApp attraverso il pagamento dell'abbonamento. Si può pagare, oltre che con la carta di credito, anche con PayPal e Google Wallet.

 Come pagare Whatsapp con credito telefonico

Pagare Whatsapp con il credito telefonico è possibile, ma questo dipende anche dal tuo operatore telefonico. Google Wallet integra infatti l'importante funzione di pagare le applicazioni con i soldi scalati direttamente dal credito telefonico:
 -Avvia WhatsApp

-premi il tasto Menu,

-selezioniamo la voce Impostazioni 

-cerca la voce: Info pagamento. In questa voce puoi scegliere il tipo di abbonamento: c'è 1 anno (0,89 €), 3 anni (2,40 €) o 5 anni (3,34 €).

Scegli quindi Google Wallet: ad oggi se hai Vodafone o Wind non avrai problemi a pagare attraverso il credito telefonico. Comunque sia, vi comparirà un messaggio che vi conferma se il vostro operatore può effettuare o no questa operazione.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->