BREAKING NEWS


Scatti di anzianità docenti nel 2013


Gli scatti di anzianità per insegnanti, docenti ed impiegati nel settore della pubblica istruzione sono stati bloccati dal decreto 78 del 2010.  Il decreto 78 del 2010 prevede che "per il personale docente, amministrativo, tecnico ed ausiliario della scuola gli anni 2010, 2011, 2012 non sono utili ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali e dei relativi incrementi economici previsti dai contratti in vigore".

Il blocco degli scatti di anzianità, però, non è previsto solo per il personale della scuola ma per tutti i dipendenti pubblici. Il sacrificio è proporzionale allo stipendio che ogni dipendente pubblico aveva all'inizio del congelamento.

Il pagamento degli arretrati a Maggio 2013

A tutto il personale scolastico che ha maturato lo scatto di anzianità al 31 dicembre 2011, sarà garantito per l’anno 2011, così come accaduto per il 2010,  il pagamento con tutti gli arretrati. Il pagamento dovrebbe avvenire tra aprile e maggio.

Il CCNL relativo al personale del comparto Scuola, firmato il 13/03/2013, ha consentito il recupero dell´utilità dell´anno 2011, ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali di cui all´art. 2 del CCNL 4/8/2011, con la conseguente attribuzione al personale dei relativi incrementi economici.
Il recupero degli scatti di anzianità è stato raggiunto dopo numerosi dibattiti tra Cisl Scuola, Uil, Gilda, Snals ed il governo. Nel mese di Maggio 2013 saranno regolarizzate tutte le posizioni retributive. Già disposta, il 17 aprile, l’emissione urgente degli arretrati.

Con nota n 051/2013 del 5 aprile il Ministero dell'Economia e delle Finanza informa gli utenti NoiPA sulla disponibilità delle risorse da destinare per le finalità di cui all'art. 8, comma 14, del decreto legge n. 78/2010, convertito in legge n. 122/2010, e dell'art. 4, comma 83, della legge n. 183/2011. Nella nota informativa si precisa che l'attribuzione al personale degli incrementi economici derivanti dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale del comparto Scuola, firmato il 13/03/2013, che consente il recupero dell’utilità dell’anno 2011, ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali di cui all’art. 2 del CCNL 4/8/2011, verrà effettuata sulla rata di maggio 2013, con liquidazione di eventuali arretrati in occasione dell’emissione urgente del 17 aprile

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88