BREAKING NEWS


Detrazione fiscale sulle tende da sole


Le tende da sole sono detraibili al 50%

E' vero che le tende da sole beneficiano della detrazione fiscale del 50%?

Secondo molti esperti, le tende da sole, non sarebbero detraibili: relativamente al 50% le tende non sono detraibili perché non forniscono alcun contributo, né al contenimento del fabbisogno energetico per il riscaldamento invernale (EPi), né all’abbassamento della trasmittanza termica U dell’involucro, né per la parte opaca (pareti), né per la parte trasparente (finestre).

Le tende da sole si possono detrarre

Secondo noi, interventi come i frangisole esterni, le schermature esterne fisse e mobili, le tende per esterni hanno un ruolo straordinariamente efficace nell'abbattere i consumi energetici estivi. Anche l'Agenzia delle entrate ha fatto chiarezza sul punto indicando che la detrazione spetta per l'installazione di verande con una di queste caratteristiche:
Veranda
  • Innovazioni rispetto alla situazione precedente
  • Nuova costruzione con demolizione del muro che dà sul balcone creando aumento di superficie lorda di pavimento
  • Trasformazione di balcone in veranda

Quanto vale la detrazione?

Gli incentivi valgono il 50% fino ad un ammontare massimo di 96.000 euro per ogni unità immobiliare. Per cui è possibile usufruire di un bonus fiscale fino a 48.000 euro, recuperabili dal proprietario in 10 rate annuali.

Altre detrazioni

Ricordiamo le altre ristrutturazioni che consentono di beneficiare dello sconto fino al 50% sull’Irpef e che riguardano la sicurezza della casa:
- Installazione di cancelli e porte blindate
- Grate sulle finestre, nuove installazioni o loro sostituzione
- Rafforzamenti, sostituzione o installazioni di cancellate o recinzioni negli edifici
- Nuove installazioni o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini
- Installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti
- Installazione di serrande (nuove installazioni o sostituzioni)
- Installazione di tapparelle metalliche con bloccaggi (nuove installazioni o sostituzioni)
- Vetri antisfondamento
- Casseforti a muro
- Fotocamere o cineprese collegati con centri di vigilanza privati
- Apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline

 

18  commenti :

  1. Buongiorno,

    voi scrivete che le Tende sono detraibili ma non mi è chiaro alla fine se sono detraibili quindi le normali "Tende a Bracci", tanto per intendersi, o solamente le Verande come da voi segnalato?

    Grazie e Saluti
    Mattia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, dovrebbero essere detraibili anche quelle.

      Saluti

      Elimina
  2. Buongiorno,
    quindi le tende da sole sarebbero detraibili al 65%, in virtù di un risparmio energetico?
    Se io dovessi restaurare la parte piastrellata esterna, posso considerare la tenda da sole a bracci come mobile? E quindi utilizzare la nuova normativa "bonus arredi"? In questo caso potrei decidere io come gestire la detrazione?

    Grazie
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Salve, vi chiedo anch'io se le tende da sole, nel caso di ristrutturazione edilizia, siano detraibili al 50% considerandole mobilio esterno. Aspetto una vostra risposta, grazie. Wladimir.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come scritto nell'articolo le tende sono detraibili.

      Saluti.

      Elimina
  4. Salve, ma come risparmio energetico, oppure bene mobile legato ad una ristrutturazione?

    Grazie
    Saluti

    RispondiElimina
  5. Grazie per la risposta, ma ho bisogna di una certificazione energetica?

    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come avrai avuto modo di vedere ci sono diverse correnti di pensiero e c'è anche chi sostiene apertamente che le tende e le verande non sono detraibili.
      Allora per fare chiarezza diciamo che le tende da sole possono rientrare nella detrazione del 50% se la loro sostituzione rientra all’interno di un intervento più ampio di ristrutturazione edilizia, con questi accorgimenti:

      -la sostituzione delle tende da sole non è distintamente fatturata (rimane compresa nella ristrutturazione)
      -l’installazione delle tende da sole è strettamente accessoria all’intervento

      Elimina
  6. Salve, mi scuso anticipatamente se forse sarò ripetitivo ma, avendo avuto in passato dei controlli dalle Agenzie delle Entrate sui miei 730, peraltro sempre in regola, vorrei dei riferimenti normativi cioè: io sto effettuando, con regolari documetazioni già presentate, la ristrutturazione della mia abitazione e tra questi anche l'esterno con la realizzazione, tra l'altro, anche di muri perimetrali, di recinzione ecc... In tutto questo installerò anche una tenda (Marca Pratic, serie Pergole Tecnic, modello Evo) che ha anche funzione di schermatura esterna mobile, visto che lo farò appunto per non far arrivare il sole in casa in quella zona. Quindi, secondo quale normativa posso considerarla nella detrazione del 50% x le ristrutturazioni, in modo da produrre tale legge se dovesse arrivarmi un controllo? La Tenda deve acquistarla la Ditta che mi fà i lavori di ristrurrazione esterna con iva al 21% e quindi poi fatturare a me al 10% oppure posso comprarla direttamente io sempre con iva al 10%? Grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  7. Scusate, per precisione si tratta di PERGOLE e non di Tenda, almeno la casa costruttrice fa questa precisazione, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la questione non è semplice anche perchè non è scritto nero su bianco in una legge quali siano tutti gli interventi passibili di detrazione. Qui si tratta come al solito di utilizzare il buon senso e non forzare una legge a proprio vantaggio per ottenere una detrazione che non spetta.
      Se i lavori di ristrutturazione sono più ampi si può inserire anche la tenda da sole, comunque ognugno agisce secondo coscienza e secondo quanto suggerisce il proprio commercialista che può essere più o meno ferrato sull'argomento. Per fare un pò di chiarezza si legga questo pdf:

      Detrazioni fiscali ristrutturazioni Giugno 2013

      Saluti e buona giornata :)

      MarketMovers.it

      Elimina
  8. Grazie 1000, a presto

    RispondiElimina
  9. buongiorno scrivo perchè volevo sapere se le tende avvolgibili trasparenti che ho messo antipioggia e freddo per recuperare dei gradi in casa essendo esposta al nord.Praticamente le quattro tende che chiudo d'inverno fissate a pavimento da dei gancetti formano come una vetrata, chiedo se sono detraibili dal 730 e oltre al bonifico devo allegare altri codumenti grazie

    RispondiElimina
  10. Buongiorno, mi sembra che qui si diffondono pensieri poco chiari.
    Per quanto riguarda le tende o pergole fino ad oggi lo stato non dava proprio nulla. Proprio oggi, 23/12/2014 è stato pubblicato che lo stato darà il 65% per le tende e per le pergole fino ad una spesa massima di 60000 euro nel 2015.
    Fino ad ora, si poteva inserire una pergola o una tenda in mezzo alle spese di ristrutturazione, usufruendo quindi della detrazione al 50%, ma ciò non era lecito, infatti vi dico che ho avuto un cliente che in seguito ad un accertamento fiscale ne ha pagato le conseguenze.
    Ora grazie a FEDERLEGNO e ad ASSITES che sono i due enti che si sono battuti per anni per queste agevolazioni, si è raggiunto questo risultato che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2015.
    Fino ad oggi era stata sempre respinta la richiesta poiché lo stato vedeva la tenda come qualcosa che da beneficio solo ed esclusivamente d'estate e non d'inverno.
    Difatti già c'è stata data comunicazione a noi produttori ed installatori che per quanto riguarda le tende, bisognerà compilare un modulo simile al famoso "allegato F" per gli infissi, che sarà invece "l'allegato M"
    Saluti a tutti e auguri di buon Natale sperando che questa cosa faccia piacere a tutti come a noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per favore, dove posso trovare le agevolazioni per le tende ottenute da Assits e Federlegno, e "l'allegato M".
      In sceondo luogo, vorrei sapere se per le vetrate in vetro temperato, senza profili, flessibili, imopacchjettabili esiste riduzione fiscale del 50%. Grazie,
      Anonimo

      Elimina
  11. Grazie della spiegazione. Quindi chi ha proceduto con l'installazione ed il pagamento nel corso del 2014 non ha diritto a nessuna detrazione? Corretto?

    RispondiElimina
  12. No, perché la detrazione è prevista nella Legge di stabilità 2015, in vigore dal 1° gennaio c.a.

    RispondiElimina



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->