BREAKING NEWS


Istruzioni CUD pensionati 2013


12/03/2013. Nel 2013 tutti i pensionati riceveranno il Cud attraverso internet. Questo perchè la legge di stabilità varata dal governo Monti ha previsto per le pubbliche amministrazioni l’utilizzo del canale telematico per inviare comunicazioni e certificazioni ai cittadini. Con Circolare n.32 l'INPS ha quindi comunicato che a decorrere dal 2013 rilascerà i modelli CUD ai pensionati attraverso il canale telematico. Il certificato CUD rilasciato dall’Inps è fondamentale per la dichiarazione del reddito al fisco e serve ai pensionati per calcolare il proprio Isee nonchè per avere accesso a prestazioni agevolate da Comune, Regione o anche per riduzioni sulle tasse universitarie dei figli.

«Questa decisione lascia sbalorditi -denuncia lo Spi, il sindacato dei pensionati della Cgil- il diritto a ricevere la documetazione sulle spettanze mensili e sul reddito annuale per adempiere ai propri obblighi fiscali non può essere messo in discussione con una circolare. Evidentemente il governo Monti ha sancito che pensionati e anziani sono cittadini di serie B».

Per accedere al servizio del Cud online i pensionati devono eseguire la procedura dal proprio computer, chiedendo il proprio codice segreto personale PIN sul web. Per quanti non riescano ad eseguire la procedura online per la stampa del Cud, l’Inps ha messo a disposizione dei percorsi alternativi che vanno dagli sportelli veloci nelle sedi Inps, ai Caf, all’assistenza ai pensionati nelle sedi di Poste Italiane.
Istruzioni richiesta CUD 2013 online

Ecco le istruzioni per compilare e stampare il proprio Cud sul web.

1 – Entrare sul sito “www.inps.it” e cliccare sul menù in basso a destra “Servizi online”;

2 – Cliccare sulla voce “Servizi al cittadino”, la prima nell’elenco a sinistra;

3 - Inserire il proprio codice fiscale ed il codice segreto personale (Pin);

4 – Seguire le indicazioni del programma fino alla visualizzazione del Cud;

5 – Stampare la schermata del Cud compilato.

COME RICHIEDERE IL PIN

1 – Online sul sito “www.inps.it“;

2 – Contattando il call-center al numero gratuito 803.164, se si chiama da telefono fisso, o al numero 06.164.164 se si chiama da cellulare. La chiamata dal cellulare è a pagamento;

3 – Negli sportelli di ogni sede Inps per risolvere il problema di persona.

VIE ALTERNATIVE PER STAMPARE IL CUD
1 – Presso gli sportelli veloci presso le sedi Inps dedicati al Cud;

2 – Nelle postazioni informatiche self service presso le sedi Inps. Per accedervi è necessaria la tessera sanitaria;

3 – Nei Caf, centri di assistenza fiscali;

4 – Negli Uffici postali, presso le postazioni appartenente alla rete “sportello amico”. Il servizio è a pagamento: la compilazione del Cud costa 2,70 euro più Iva;

5 – Presso lo sportello mobile per over85 con indennità di accompagno. Per telefono si chiede l’invio a casa del modello;

6 – Nei casi di difficoltà si può richiedere la compilazione del Cud a domicilio. La richiesta deve essere telefonica, solo da rete fissa, al numero gratuito 800.43.43.20.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->