BREAKING NEWS


Importo sanzioni codice della strada 2013


Aumento delle sanzioni dal 2013
13/03/2013. Da gennaio 2013 sono variati gli importi delle sanzioni per infrazione al codice della strata. (allegate alla Circolare 31 dicembre 2012). E' infatti scattato l'adeguamento biennale delle sanzioni pecuniarie previste dal codice della strada alla variazione ISTAT dell'indice dei prezzi al consumo. Detta variazione, nel biennio 1° dicembre 2010/ 30 novembre 2012, è stata pari al 5,4%. Fanno eccezione soltanto quelle introdotte o modificate nell'ultimo biennio In questi casi, infatti, non sono ancora trascorsi i due anni che per legge giustificherebbero l'adeguamento: tra queste quelle per il sovraccarico commesso con veicoli ad alimentazione esclusiva o doppia a metano, GPL, elettrica e ibrida e dotati di controllo elettronico della stabilità, recentemente introdotte con la legge 27/2012 all'articolo 167 del codice.

Le sanzioni prima e dopo il 2013
Infrazione Sanzione precedente (€) Sanzione dal 2013 (€)
Art. 61 (sagoma limite) Da 398 a 1.569 Da 419 a 1.682
Art. 62 ( massa limite in correlazione art. 10,c. 18) Da 732 a 2.955 Da 772 a 3.115
 Art. 142 (supermento limiti di velocità con autocarri,
autotreni e autoarticolati):
- Comma 7 fino a 10km/h oltre il limite
- Comma 8 da 10 a 40 km/h oltre il limite
- Comma 9 dal 40 a 60 km/h oltre il limite
- Comma 9-bis oltre 60 km/h rispetto al limite



Da 39 a 159
Da 159 a 639
Da 500 a 2.000
Da 779 a 3.119



Da 41 a 168
Da 168 a 674
Da 527 a 2.108
Da 821 a 3.287
 Art. 164 (errata sistemazione del carico)  Da 80 a 318  Da 84 a 335
Art. 167 (sovraccarico) e in particolare:
- Trasporti effettuati con veicoli di massa
superiori a 10 ton:
a) Sovraccarico fino a una tonnellata
b) Sovraccarico fino a due tonnellate
c) Sovraccarico fino a tre tonnellate
d) Sovraccarico oltre tre tonnellate

- Trasporti eseguiti con mezzi di massa
superiore a 10 ton:
a) Eccedenza non superiore al 10%
b) Eccedenza non superiore al 20%
c) Eccedenza non superiore al 30%
d) Eccedenza superiore al 30%
 


Da 39 a 159
Da 80 a 318
Da 159 a 639
Da 398 a 1.596



Da 39 a 159
Da 80 a 318
Da 159 a 639
Da 398 a 1.596
 


Da 41 a 168
Da 84 a 335
Da 168 a 674
Da 419 a 1.682



Da 41 a 168
Da 84 a 335
Da 168 a 674
Da 419 a 1.682
Art.174 Mancato rispetto dei tempi di guida o di riposo:
- Superamento dei tempi di guida
a) fino al 10%
b) dal 10 al 20%
c) oltre il 20%


Da 38 a 152
Da 300 a 1.200
Da 400 a 1.600

Da 40 a 160
Da 316 a 1.265
Da 422 a 1.684
  - Inosservanza interruzioni di 45 minuti   Da 155 a 620   Da 163 a 653
  - Inosservanza periodi di riposo giornalieri:
a) fino al 10%
b) dal 10 al 20%
c) oltre il 20%
 
Da 200 a 800
Da 350 a 1.400
Da 400 a 1.600
 
Da 211 a 843
Da 369 a 1.467
Da 422 a 1.686
- Inosservanza periodi di riposo settimanale:
a) Fino al 10%
b) Dal 10 al 20%
c) Oltre il 20%

Da 250 a 1.000
Da 350 a 1.400
Da 400 a 1.600


Da 264 a 1.954
Da 369 a 1.476
Da 422 a 1.686


 Art. 6, comma 12 (circolazione nelle giornate di divieto) Da 398 a 1.596 Da 419 a 1.682
 Art. 72, comma 13 (mancanza o irregolarità
dei dispositivi di equipaggiamento dei veicoli
a motore e dei rimorchi- tra cui le strisce
retroriflettenti ed i paraspruzzi per i
veicoli di massa superiore a 3,5 ton.)
Da 80 a 318 Da 84 a 335
 Art.80 (omessa revisione del veicolo) Da 159 a 639 Da 168 a 674
 Art. 146.comma 3 (passaggio col semaforo rosso) Da 154 a 613 Da 162 a 646
 Art. 148, comma 15 (sorpasso a destra) Da 76 a 306 Da 80 a 323
 Art. 148, comma 16 (divieto di sorpasso) Da 154 a 613 Da 162 a 646
 Art. 168, comma 8 (Trasporto di merci pericolose
in mancanza di autorizzazione, quando prescritta)
Da 1.886 a 7.564 Da 1.988 a 7.953
 Art. 168, comma 9 e 9 bis (violazione di alcune
disposizioni sul trasporto di merci pericolose)
Da 382 a 1.534 Da 403 a 1.617  
 Art. 168, comma 9 ter (violazione delle restanti
disposizioni sul trasporto di merci pericolose)
Da 154 a 613 Da 162 a 646  
 Art. 172, comma 10 (mancato utilizzo delle cinture
di sicurezza quando prescritte)
Da 76 a 306 Da 80 a 323
  Art. 179 e in particolare:
- Comma 2: veicolo privo di cronotachigrafo o che
circola con tachigrafo non funzionante o non conforme
alla omologazione

- Comma 2 bis: veicolo privo di limitatore di velocità o
con limitatore non funzionante o non conforme
alla omologazione

- Comma 3: sanzione nei confronti dell’impresa titolare
del mezzo nell’ipotesi di cui al comma 2bis

Da 798 a 3.194


Da 891 a 3.565

Da 767 a 3.068


Da 841 a 3.366
Da 939 a 3.758

Da 808 a 3.234
Art. 180, comma 7 (mancanza a bordo dei documenti
di circolazione)
Da 39 a 159 Da 41 a 168
Art. 193, coma 2 (veicolo sprovvisto di assicurazione) Da 798 a 3.194 Da 841 a 3.366

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->