BREAKING NEWS


Legge di stabilità 2013


Mario Monti spiega la legge di stabilità
Ecco le principali novità della legge di stabilità 2013, ultimo atto del dimissionario governo Monti:

IMU AI COMUNI: il gettito Imu e' trasferito ai Comuni nel biennio 2012-2013 sopprimendo la riserva dello Stato e per compensare gli effetti nelle casse statali viene riservato allo Stato il gettito dell'imposta derivante dagli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D, calcolato ad aliquota standard dello 0,76%.

TOBIN TAX: parte il primo marzo la tassa sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) che fissa allo 0,1% del valore dell'operazione il prelievo sui trasferimenti di azioni e strumenti partecipativi in borsa e allo 0,2% sui mercati non regolamentati (OTC). Prelievo fisso fino a un massimo di 200 euro per i derivati con un sottostante oltre 1 milione di euro. Iintroduzione di un'imposta dello 0,02% sulle transazioni ad alta frequenza.
ALLENTAMENTO PATTO STABILITA' INTERNO: in arrivo 1,4 miliardi per l'allentamento del patto di stabilita' interno di Comuni e Province. In particolare, 800 milioni sono destinati ai Comuni, 200 alle Province, mentre 400 milioni sono minori tagli. 
SALVA-PRECARI: possibilita' di proroga del contratto fino al 31 luglio 2013 per i precari con almeno 3 anni di servizio nella P.A. Potranno inoltre essere riservati fino al 40% dei posti banditi nei concorsi ai precari della P.A..
CONGELAMENTO SOPPRESSIONE PROVINCE: rinviate di un anno le norme per il riordino delle province, per cui il termine del trasferimento delle competenze delle Province ai Comuni, e' spostato dal ''31 dicembre 2012'' al ''31 dicembre 2013''. Bloccate le elezioni e, se necessario, arrivera' un commissario straordinario.

CIG IN DEROGA: per il 2013 sono individuate risorse per 900 milioni, da aggiungere agli 800 gia' stanziati per la Cig in deroga nel testo originario, per un totale di 1,7 miliardi per il prossimo anno. In particolare, 500 milioni del Fondo di coesione per le regioni obiettivo convergenza; 200 mln dal fondo decontribuzioni, cosiddetto 'produttivita'; e 240 mln dal fondo Brunetta ma solo dopo un monitoraggio dell'andamento della Cig.
SISMA EMILIA: sostegno alle imprese e ai lavoratori autonomi che hanno subito danni indiretti dal terremoto in Emilia Romagna lo scorso maggio, che potranno accedere ai contributi pubblici se possono dimostrare di aver subito un danno economico legato al sisma, come un forte calo del volume d'affari, il ricorso alla cassa integrazione, o la riduzione di consumi per utenze.
BUSTE PAGA TERREMOTATI per i lavoratori colpiti dal terremoto in Emilia Romagna e' prevista la restituzione dei contributi previdenziali, distribuita in rate mensili.
TARES: Nel 2013 il pagamento del nuovo tributo sui rifiuti verra' effettuato in quattro rate trimestrali, scadenti nei mesi di gennaio, aprile, luglio e ottobre e con l'ultima rata ci sara' anche il conguaglio. A decorrere dal 1° gennaio 2014 sara' consentito il pagamento in unica soluzione entro il mese di giugno.
RICONGIUNZIONI PREVIDENZIALI: le ricongiunzioni previdenziali tornano a essere gratuite, ma soltanto per i lavoratori passati all'Inps dal pubblico impiego entro il 31 luglio 2010.
MONTI-BOND: nuova scadenza per i Monti-bond, le obbligazioni sottoscritte dal ministero dell'Economia di cui beneficera' Banca Mps. Il termine slitta al primo marzo 2013.
ANNULLAMENTO DEBITI FISCO FINO A 2000 EURO SECOLO SCORSO: sono automaticamente annullati i mini-ruoli di importo fino a 2mila euro con il Fisco resi esecutivi fino al 31 dicembre 1999.
SALE DA POKER: approvato da gennaio il bando per aprire 1000 sale da poker. La commissione Bilancio del Senato ha infatti eliminato la proroga di sei mesi per l'apertura delle sale dedicate al gioco d'azzardo.
SFRATTI. Nuova proroga per il blocco degli sfratti, il termine e' rinviato a fine giugno 2013, con un possibile ulteriore rinvio di altri sei mesi, tramite dpcm.
NON-AUTOSUFFICIENZE. Stanziati 115 milioni di euro per sostenere i malati di Sla (sclerosi laterale amiotrofica) e aiutare le persone non-autosufficienti.
TAV TORINO-LIONE: stanziati 2,25 miliardi per la Tav Torino-Lione dal 2016 al 2029; le risorse aumentano di 150 milioni di euro per la Tav nel 2015 (da 530 a 680 milioni di euro) e 150 milioni all'anno dal 2016 al 2029, per totale di 2,78 miliardi in 15 anni. 
INCROCI STAMPA-TV: prorogato di un anno il divieto di incroci proprietari tra stampa e televisioni che resta quindi in vigore fino al 31 dicembre 2013. 
EDITORIA. Per il prossimo anno stanziati 45 milioni di euro per il settore editoriale e 15 milioni per il sostegno a radio e televisioni locali.
CONGEDI PARENTALI A ORE: via libera ai congedi parentali ''su base oraria''. Le modalita' per beneficiarne saranno definite dalla contrattazione collettiva di settore.
SUPERCOMMISSARIO RIFIUTI LAZIO: nasce la figura del commissario per i rifiuti nel Lazio che ''e' autorizzato alla realizzazione e alla gestione delle discariche per lo smaltimento dei rifiuti urbani nonche' per gli impianti per il trattamento di rifiuto urbano indifferenziato e differenziato'' e dara' ''supporto alla Regione Lazio nelle iniziative necessarie al rientro della gestione ordinaria'' e potra' ''adottare i necessari provvedimenti di natura sostitutiva in danno dei dei soggetti inandempienti''.
ABS E PNEUMATICI: cancellato l'obbligo dell'Abs sui motocicli e anche quello di montare pneumatici termici sulle auto (e non le catene) in caso di forti nevicate.
VERIFICHE FANNULLONI COMPARTO SANITA': al via verifiche straordinarie sul personale sanitario dichiarato inidoneo alla propria mansione e quindi destinato alle cosiddette mansioni di 'minor aggravio'. Chi verra' indicato dichiarato idoneo a svolgere la propria mansione specifica verrà rimesso al proprio posto. Le verifiche verranno effettuate dall'Inps, che puo' avvalersi anche del personale medico delle Asl.
OK A PARTECIPAZIONE AUMENTO CAPITALE BEI: l'Italia partecipera' all'aumento di capitale della Banca Europea per gli Investimenti con un contributo totale pari a 1,617 miliardi di euro da versare in un'unica soluzione nel 2013.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->