BREAKING NEWS


ACEA SpA Denuncia EDF per violazioni sul mercato eletrrico


MarketMovers.it 05/10/2011 18:28.  Attraverso un comunicato stampa ACEA comunica che ha deciso di esercitare tutte le azioni legali possibili al fine di ottenere da parte di EDF il riconoscimento del danno subito sul mercato elettrico ad opera della stessa EDF, che, nel 2005, attraverso la controllata Edison, ha acquisito illegalmente, congiuntamente con Aem Milano (oggi A2A), la maggioranza di Edipower, superando la soglia del 30%. Si ricorda infatti che il D.P.C.M. 8 novembre 2000, “Modalità di alienazione delle partecipazioni azionarie di Enel SpA in Eurogen SpA, Elettrogen SpA e Interpower SpA” prevede che “l’eventuale partecipazione al capitale sociale di enti pubblici, anche economici, o di imprese pubbliche, italiani o esteri, sia complessivamente limitata, per un periodo non inferiore a cinque anni, nella misura massima del 30%”.
Come sopra detto, tale disposizione è stata violata da EDF e da AEM Milano nel 2005 con l’acquisizione del controllo di Edison, che aveva rilevato nel 2002 l’allora Eurogen SpA (oggi Edipower). E’ stata pertanto notificata una nuova denuncia all’Antitrust, che già nel luglio 2006 aveva segnalato la violazione al Parlamento e al Governo, sollecitando “la rapida adozione di tutte le iniziative….”.
E’ stata anche formalmente trasmessa specifica diffida ad adempiere al Governo e al Parlamento.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->