BREAKING NEWS


Mariella Burani in blacklist


Mariella Burani Fashion Group - La Commissione, in considerazione dell'avvenuta dichiarazione dello stato di insolvenza della Società, ritiene non più attuali:
(i) gli obblighi informativi mensili relativi alle posizioni debitorie scadute del gruppo Mariella Burani Fashion Group e alle connesse eventuali iniziative di reazione dei creditori del gruppo;
(ii) gli obblighi informativi con i quali integrare i resoconti intermedi di gestione e le relazioni finanziarie annuali e semestrali;
(iii) gli obblighi informativi fissati con la nota del 28 gennaio 2010, in merito al fabbisogno di cassa originato nel mese precedente e ai dati aggiornati alla fine del mese precedente delle posizioni debitorie scadute verso dipendenti, verso l'erario e gli istituti previdenziali.
La Commissione ritiene invece che le informazioni relative alla posizione finanziaria netta della Mariella Burani Fashion Group e del gruppo nonché alle operazioni con parti correlate, nonostante lo stato di insolvenza della Società, assumano rilevanza per il mercato, in quanto allo stato attuale non è esclusa la possibilità di un ritorno in bonis della Società.
La Commissione pertanto, ha chiesto all’emittente di diffondere al mercato, entro la fine di ogni mese, con le modalità previste nella Parte III, Titolo II, Capo I del regolamento Consob n, 11971/1999 e successive modifiche, un comunicato stampa contenente le seguenti informazioni aggiornate alla fine del mese precedente:
a) la posizione finanziaria netta della Società e del gruppo Mariella Burani Fashion Group, con l'evidenziazione delle componenti a breve separatamente da quelle a medio-lungo termine:
b) i rapporti verso parti correlate della Società e del gruppo Mariella Burani Fashion Group.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88