BREAKING NEWS


Provvedimento Cell Therapeutics Inc


Provvedimento Consob: Richieste di divulgazione di informazioni ai sensi dell'art. 114 del Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58


 Cell Therapeutics Inc - Con riferimento ai comunicati stampa emessi, su richiesta della Consob, il 17 e il 27 febbraio 2009 con i quali la società ha informato il mercato in merito alle prospettive, alle questioni regolamentari e ai piani di sviluppo e/o di commercializzazione dei prodotti in via di autorizzazione nonché al comunicato stampa emesso il 19 marzo 2009, prima dell'inizio delle negoziazioni sul MTA, secondo il quale:

- "se il pixantrone ottenesse l'autorizzazione della Food and Drug Administration negli Stati Uniti verso la fine del 2009 e successivamente fosse autorizzato anche in Europa, tale potenziale mercato combinato potrebbe portare a vendite del farmaco del valore di USD I miliardo entro il 2014, purché si materializzino alcuni presupposti relativi alla penetrazione di mercato, all'assetto della concorrenza e ai prezzi",

- "CTI prevede di completare la domanda di autorizzazione di nuovo farmaco per il pixantrone nel secondo trimestre del 2009",

e tenuto conto dell'andamento delle quotazioni delle azioni emesse dalla società nella giornata del 19 marzo 2009, la Commissione ha chiesto alla società di diffondere, senza indugio, ai sensi dell'art. 114, comma 5 del d.Lgs. 58/1998 e con le modalità previste dall'art. 66 del Regolamento Consob 11971/1999, un comunicato stampa contenente:

1. eventuali informazioni aggiuntive rispetto a quanto riportato nei citati comunicati del 17 e del 27 febbraio 2009, riguardanti il processo di autorizzazione dei prodotti, che siano alla base delle suddette previsioni di fatturato, ovvero l' indicazione, se del caso, che non vi sono informazioni aggiuntive rispetto al contenuto dei suddetti comunicati;

2. indicazioni in merito alle condizioni sottese alle suddette stime di fatturato del farmaco pixantrone, concernenti i "presupposti relativi alla penetrazione di mercato, all'assetto della concorrenza e ai prezzi" del prodotto, specificando se il dato di fatturato sia una vera e propria previsione ovvero si tratti di obiettivi strategici;

3. informazioni concernenti questioni regolamentari relative all'approvazione da parte delle competenti autorità delle domande di commercializzazione riguardanti il pixantrone specificando:

a. gli adempimenti che la società deve svolgere e le scadenze previste;

b. le previsioni in merito alla tempistica dell'approvazione da parte della FDA della domanda continuativa di registrazione ("rolling new drug application") nel caso in cui venga concessa o meno la c.d. "revisione accelerata";

c. più in particolare, quali sono le previsioni della società sul completamento della domanda di autorizzazione nel secondo trimestre 2009 (come da comunicato del 19 marzo 2009), rispetto a quanto in precedenza dichiarato, con riguardo allo stesso prodotto, nei precedenti comunicati (in cui la fine del processo autorizzativo era collocato "prima della fine di quest'anno").

Il comunicato dovrà contenere la precisazione che le stesse informazioni vengono rese in ottemperanza ad una richiesta della Consob.

Inoltre, con riferimento all'Annual Report (Form 10-K) depositato dalla società presso la Securities and Exchanges Commission in data 16 marzo 2009 e disponibile presso il sito di Borsa Italiana e, in particolare, a quanto indicato nella Sezione "Report of independent registered public accounting fìrm", all'interno della quale la società di revisione, Stonefield Josephson, Inc.:

(i) dichiara di esprimere, con riferimento al bilancio della società e ai correlati documenti economico-finanziari, una "unqualified opinion";

(ii) dichiara di esprimere sostanziali dubbi riguardo la capacità della società di continuare come "going concern", dati gli elementi riscontrati, in termini di perdite sostenute, conseguenti deficit patrimoniali e indebitamento finanziario, e data l'inadeguatezza della società di dimostrare la capacità di sostenere le proprie passività finanziarie,

la Commissione ha chiesto alla società di diffondere, ai sensi dell'art. 114, comma 5 del d.Lgs. 58/1998 e con le modalità previste dall'art. 66 del Regolamento Consob 11971/1999, un comunicato stampa contenente le informazioni sopra esposte, unitamente ad ogni eventuale ulteriore elemento informativo. Inoltre, in relazione all'assemblea della società, prevista per la giornata del 24 marzo 2009, è stato chiesto di fornire, nell'ambito dello stesso comunicato stampa, informazioni in merito ad eventuali ulteriori rinvii della stessa assemblea, indicando, se del caso, la nuova data di convocazione, la relativa record date e l'ordine del giorno.

0  commenti :



MarketMovers.it -Blog finanziario -2016-2017. © Alcuni diritti riservati. Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia . Grafica by Rulez88

-->